Sabato 30 Aprile 2016 - 22:30

Serie B, Perugia-Bari pareggiano 0-0

I pugliesi, a caccia della promozione, sono ora a quota 65, a -9 dal Cagliari secondo

Perugia - Bari

Pareggio a reti inviolate al Curi tra Perugia e Bari in un match valido per la 39/a giornata di Serie B. Con questo pari i padroni di casa salgono a quota 53 punti all 11/O posto, mentre  i pugliesi, a caccia della promozione, sono ora a quota 65, a -9 dal Cagliari secondo.

Nelle formazioni iniziali Bisoli lancia il 4-2-3-1 con Guberti, Aguirre e Fabinho alle spalle di Ardemagni, mentre nel Bari 4-3-3 d'ordinanza con Sansone-Maniero-Rosina. Al 5' Ardemagni vicino al gol con un destro di poco fuori, mentre a 21' è Sansone a sfiorare il gol in spaccata da posizione difficile, ma Rosati para. Tre minuti dopo velenoso Prcic, con un bolide dai 20 metri che finisce di poco fuori. Nel finale di tempo si abbassano i ritmi, con il Bari che sembra in possesso del gioco.
Nella ripresa pronti via e Ardemagni sfiora il gol di testa su calcio d'angolo, mentre al 55' Belmonte salva su Gemiti a pochi passi dalla porta. Al 60' Micai mura uno scatenato Ardemagni, mentre al 76' ancora Belmonte insidioso con un tiro dalla distanza che sfiora il palo e termina fuori. Nel finale di tempo espulso Bisoli per proteste all'indirizzo di Saia. Finisce 0-0: nel prossimo turno il Bari sfiderà il Cagliari.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.