Lunedì 25 Aprile 2016 - 23:00

Serie B, Novara-Perugia 2-2: Evacuo salva i piemontesi all'88'

Un punto a testa per le due squadre, che però cercavano un successo per restare attaccate alla zona playoff

Esultanza Evacuo

 Finisce in parità, 2-2, il posticipo della 38/a giornata di Serie B tra Novara e Perugia. Un punto a testa per le due squadre, che però cercavano un successo per provare a restare attaccati alla zona playoff. Match ricco di spunti quello del 'Piola': un eurogol di Guberti porta avanti gli umbri, raggiunti da Gonzalez. Nella ripresa altro vantaggio del Perugia con Aguirre, a due minuti dalla fine Evacuo fissa il risultato sul definitivo 2-2.

Primo tempo divertente. Piemontesi pericolosi con una ghiotta occasione sciupata da Corazza, non sbaglia invece il Perugia che, dopo una ribattuta della barriera, trova il vantaggio con una splendida conclusione dalla distanza di Guberti con palla nel 'sette' (15'). Il Novara fatica ad imbastire una reazione, poco prima della mezz'ora Gonzalez va vicinissimo al pari con uno spunto personale che non trova la porta. E' proprio l'argentino, al 35', a firmare l'1-1 scattando sul filtrante di Corazza e battendo Rosati. Il Perugia potrebbe subito riportarsi in avanti ma il palo ferma la conclusione di Fabinho. Prima dell'intervallo c'è lavoro per Da Costa, bravo ad opporsi al diagonale di Aguirre.

Nella ripresa, giocata a ritmi decisamente più bassi, Novara ancora minaccioso con un colpo di testa di Faragò su punizione di Viola. I piemontesi insistono, ma sono gli umbri a trovare l'acuto vincente con Aguirre, che stacca alla perfezione sul cross dalla destra di Fabinho. Lo svantaggio spinge i padroni di casa al massimo sforzo, il neoentrato Evacuo ci prova di testa ma la palla timbra la traversa. L'attaccante del Novara non sbaglia invece sul successivo traversone morbido di Lanzafame: l'incornata in tuffo vale il 2-2 ad un minuto dalla fine. Ultimo brivido in area ospite con un sinistro di Gonzalez deviato in angolo, nel recupero Novara in dieci per il rosso a Garofalo. Poco prima, allontanato il tecnico Baroni per proteste. Il Novara sale a 58 punti ed aggancia il Cesena, il Perugia sale a quota 5
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.