Sabato 22 Aprile 2017 - 17:00

Serie B, Latina-Spal 1-2: la Serie A è sempre più vicina

La squadra di Semplici ha ora cinque punti di vantaggio sulla seconda il Verona e ben otto sul Frosinone

Latina - Spal

La Spal si impone per 2-1 in casa del Latina nella 37/a giornata di Serie B e fa un ulteriore passo avanti verso una storica promozione. La squadra di Semplici, infatti, ha ora cinque punti di vantaggio sulla seconda il Verona e ben otto sul Frosinone sconfitto a Terni. Ko pesante per il Latina, che scivola all'ultimo posto e vede avvicinarsi sempre di più lo spettro della retrocessione. Primo tempo vivace e divertente al Francioni. Al 12' passa in vantaggio il Latina grazie a un bel destro i diagonale di Corvia, ben servito da Insigne. Due minuti dopo il pareggio ferrarese ad opera di Bonifazi, bravo a deviare in spaccata sugli sviluppi di un corner. In avvio di ripresa la Spal resta in dieci per l'espulsione proprio di Bonifazi per doppia ammonizione. Nonostante l'inferiorità numerica, la capolista trova il gol vittoria al 68' con una deviazione del bomber Antenucci su cross dalla destra di Lazzari. Centro numero 18 per il centravanti biancoazzurro. Il Latina prova a reagire, ma la Spal controlla e porta a casa una vittoria fondamentale.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Spal - Sampdoria

Spal, salvezza sul campo. Battuta (3-1) la Sampdoria

Doppietta di Antenucci (il primo su rigore) e gol di Grassi. La Samp in 10 dal primo tempo (espulso Caprari) ha segnato con Kownacki

Torino - Spal

Serie A, De Silvestri e Belotti piegano Spal: Toro vince 2-1 in rimonta

I gol di Grassi, poi Belotti e la rete sul finale del terzino granata rche ibalta il risultato. Gli emiliani restano fermi a 35 punti

Spal - Benvento

Serie A, colpo salvezza per Spal: Paloschi-Antenucci, Benevento ko

Tre punti di platino che proiettano gli estensi verso la permanenza in serie A

Hellas Verona - Spal

Serie A, Spal corsara al Bentegodi: Verona vede baratro B

Un mix di fortuna e coraggio quello degli estensi, che hanno coronato una rimonta clamorosa