Sabato 03 Dicembre 2016 - 17:30

Serie B, la Spal non si ferma e sconfigge il Cittadella 2-1

Gli emiliani centrano il sesto risultato utile consecutivo espugnando il difficile 'Tombolato'

Serie B, la Spal non si ferma e sconfigge il Cittadella 2-1

La Spal non si ferma più. Gli emiliani centrano il sesto risultato utile consecutivo espugnando il 'Tombolato' di Cittadella 2-1 e salendo momentaneamente al terzo posto in classifica con 29 punti, dietro a Verona e Frosinone. Per i veneti invece battuta d'arresto pesante, la seconda di fila, nello scontro d'alta classifica della 17/a giornata di Serie B. La gara si sblocca poco dopo la mezz'ora. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Bonifazi di testa porta avanti gli ospiti. Al 39' la Spal sfiora il raddoppio, ma il tiro di Antenucci viene disinnescato in due tempi da Alfonso. Nella ripresa al 10' dopo un tentativo da fuori di Beghetto bloccato da Alfonso i padroni di casa trovano il pareggio. Iori dalla distanza beffa Marchegiani complice la deviazione di un giocatore della Spal. Nei venti minuti finali entrambe le squadre provano a vincere: da una parte Zigoni e dall'altra Litteri non inquadrano lo specchio della parta. Al 25' però l'attaccante degli emiliani è il più lesto ad avventarsi sulla palla dopo il palo colpito da Antenucci per il nuovo vantaggio ospite. Il Cittadella non riesce più a pungere ed è costretto ad alzare bandiera bianca.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.