Sabato 02 Aprile 2016 - 00:00

Serie B: Crotone supera 1-0 Lanciano e va in testa

I calabresi si portano a +2 sul Cagliari secondo nell'anticipo della 34/a giornata di campionato

L'esultanza del Crotone

Basta un rigore trasformato da Budimir al Crotone per battere la Virtus Lanciano nell'anticipo della 34/a giornata di campionato di Serie B e portarsi momentaneamente in testa alla classifica con 70 punti, due in più del Cagliari secondo. Dopo uni'iniziale fase di studio i padroni di casa creano la prima opportunità al 18' con Di Roberto, il cui tiro a giro finisce alto sopra la traversa. Qualche minuti dopo Capezzi sugli sviluppi di un calcio d'angolo costringe Cragno al primo intervento della sua serata. Poco dopo la mezzora arriva la riposta degli ospiti con un'iniziativa di Ferrari disinnescata da Cordaz. Sul finire del primo tempo abruzzesi ancora pericolosi con Rigione, servito da una sponda aerea di Ferrari, ma Cordaz anche in questa situazione si fa trovare pronto.

 

Nella ripresa al 6' arriva l'episodio che decide la partita. Rigione in scivolata atterra Budimir in area, l'arbitro Pezzuto non ha dubbi nonostante le proteste degli ospiti e concede il calcio di rigore, che lo stesso Budimir trasforma. La Virtus prova a riorganizzarsi e tornano a farsi vedere in attacco al 12' con una punizione di Bacinovic deviata in corner. Il centrocampista ci riprova al 25', ma il suo tiro non inquadra lo specchio della porta. Nel finale il Lanciano si sbilancia in attacco alla ricerca del pareggio, scoprendosi e rischiando molto al 38' con Capezzi che grazia la squadra di Maragliulo centrando la traversa. Il Crotone però si difende con ordine fino alla fine e porta a casa i tre punti.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Calcio, tris al Crotone: Atalanta può respirare

Tris al Crotone: ora l'Atalanta può respirare

La squadra di Gasperini si aggiudica la sfida salvezza e lascia la zona calda

Crotone - Atalanta

L'Atalanta doma il Crotone: 3-1 contro i calabresi

Bergamaschi a segno nel primo tempo con Petagna (3'), Kurtic (40') e Gomez (46')

Roma poker e spettacolo contro il Crotone

Roma poker e spettacolo contro il Crotone

Totti dal primo minuto, Dzeko fa doppietta

 Crotone e Palermo si annullano a vicenda: 1-1 a Pescara

Crotone e Palermo si annullano a vicenda: 1-1 a Pescara

Sul neutro abruzzese le squadre si divino la posta in palio dopo un match equilibrato