Sabato 05 Dicembre 2015 - 18:00

Serie B, Crotone-Cesena 2-0: calabresi in testa

Decidono il match le reti di Budimir e Balasa

Crotone -Cesena

Crotone, 5 dic. (LaPresse) - Dopo l'ottima figura in Coppa Italia in cui si è arreso solo ai tempi supplementari al cospetto del Milan, il Crotone supera 2-0 il Cesena nel big match della 16/a giornata del campionato di Serie B e torna momentaneamente in testa alla classifica aspettando l'impegno del Cagliari, in campo domani contro il Como ultimo in classifica.

 

Primo tempo all'insegna dell'equilibrio: da un lato Garritano con un bel tiro di controbalzo sfiora il palo, dall'altro Ricci lo imita spaventando gli ospiti. Poco dopo la mezzora sale in cattedra Gomis. Il portiere del Cesena prima si oppone al sinistro a botta sicura di Martella, poi, in pieno recupero, salva anche sul tentativo di Budimir. Nella ripresa l'attaccante croato si riscatta portando avanti i pitagorici al 13' con un colpo di testa perfetto sul cross dalla destra di Ricci. I romagnoli non hanno la forza per reagire e al 29' capitolano nuovamente: servizio di sinistro di Martella e incornata vincente di Balasa. Il Cesena prova a rientrare in partita con un doppio tentativo di Kessie ma Cordaz si fa trovare pronto consentendo al Crotone di gestire senza troppe ansie il risultato fino al triplice fischio finale.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Londra, The Best FIFA Football Awards 2017 al teatro Palladium

Best Fifa awards, Buffon miglior portiere 2017

Premiato il numero uno della Juventus

Venezia - Empoli

Serie B, Venezia batte Empoli e vola in vetta, colpo Novara a Palermo

Cremonese, Bari, Pescara, Frosinone e Novara seconde a pari merito con un solo punto di distanza

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan sbatte su Anestis: 0-0 con l'Aek a San Siro

Il Milan resta prima nel girone D con 7 punti, a +2 proprio sui greci

Atalanta - Apollon

Europa League: Atalanta supera 3-1 Apollon, qualificazione vicina

Gli orobici salgono infatti a 7 punti e, complice la sconfitta casalinga dell'Everton contro l'Olympique Lione, si portano a +5 sulla terza classificata