Sabato 18 Febbraio 2017 - 18:00

Serie B, colpo dell'Avellino a Cittadella: veneti ko 3-1

La squadra di Novellino sale a 32 punti, mentre gli uomini di Venturato restano a quota 39

Cittadella - Avellino

Colpo dell'Avellino a Cittadella e i veneti di Venturato rallentano la corsa playoff. Gli irpini proseguono la striscia positiva espugnando in extremis il 'Tombolato' 3-1 nell'incontro valido per la 26/a giornata di Serie B. Successo in rimonta per gli ospiti, ma tanti rimpianti per i padroni di casa, che passano in vantaggio al 12' con Strizzolo, abile a sfruttare il cross filtrante di Benedetti, e poi sfiorano in più di un'occasione il raddoppio.

Nella ripresa l'Avellino trova il pareggio con Ardemagni che devia il tentativo di Verde (53'). Il Cittadella spreca altre preziose chance, per la maggior parte sventate da Radunovic, prima del finale di marca irpina: ancora Ardemagni, di testa sul cross di Laverone, firma il sorpasso (86'), poi in pieno recupero Eusepi fissa il risultato sul definitivo 1-3. La vittoria spinge la squadra di Novellino a 32 punti, il Cittadella resta a quota 39 e viene agganciato dal Perugia.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palermo - Salernitana

Serie B, Palermo campione d'inverno. Frosinone, Empoli e Bari in scia

I rosanero chiudono il girone d'andata con due punti di vantaggio. Classifica sempre "corta". Pro Vercelli ultima, ma tutte possono risalire

Ascoli - Pescara

Serie B, Palermo fermato a Cesena. Frosinone e Ternana festival del gol

Ieri si sono tenuti i match della ventesima giornata del campionato di Serie B

Palermo - Ternana

Serie B, Palermo solo in vetta. Bari in scia, Parma e Frosinone rallentano

Termina in parità l'altra sfida d'alta classifica tra Cremonese ed Empoli. Tutti i risultati della 19esima giornata

Lazio - Cittadella

Coppa Italia, la Lazio rialza la testa. Ci va di mezzo il Cittadella: 4-1

All'Olimpico doppietta di Immobile, reti di Felipe Anderson e Bartolomei e autogol di Camigliano. Inzaghi trova la Fiorentina ai quarti