Lunedì 29 Agosto 2016 - 23:00

Serie B, Cesena-Perugia finisce 1-1

Nella ripresa prima arriva l'eurogol di Guberti, poi pareggia Ligi nel finale

Cesena - Perugia

 Pareggio per 1-1 tra Cesena e Perugia nel posticipo della 1/a giornata di Serie B. Allo stadio Manuzzi passano gli umbri al 58' con Guberti, ma all'81' Ligi di testa sigla il pari per i padroni di casa. Con questo risultato le due squadre conquistano il primo punto della stagione.

La partita è ricca di occasioni, con Agazzi protagonista assoluto del match con almeno tre parate decisive. Drago manda in campo i romagnoli con un 4-3-3 dove Djuric è affiancato da Garritano e Ciano, mentre l'esordiente Bucchi in avanti sfoggia il tridente composto da Zapata, Rolando Bianchi e Guberti. Al 9' subito Agazzi miracoloso sul colpo di testa di Dezi, mentre al 17' Djuric impegna Rosati con un destro dal limite. Un minuto dopo Garritano sfiora il gol sugli sviluppi di un calcio d'angolo; al 35' uno scatenato Del Prete fugge sulla destra e di sinistro trova un grande tiro neutralizzato da Agazzi.

Nella ripresa al 53' ancora l'ex portiere del Cagliari dice no a Dezi, che invoca il gol, ma la palla non aveva varcato per intero la linea di porta. Cinque minuti dopo arriva il vantaggio umbro con Guberti, con il numero 7 che calcia da fuori area al volo trovando l'incrocio dei pali. Super rete per l'ex Bari. Negli umbri entra Bonaiuto per lo spento Zapata, mentre al 70' si fa vedere Konè con Rosati attento.

All'81' arriva il pari per i romagnoli con Ligi: il centrale di testa trova l'angolino alla destra di Rosati su angolo di Schiavone. Nel finale brividi per Agazzi, con Del Prete che stremato calcia alto da ottima posizione. Ottimo punto per Bucchi alla prima in cadetteria, mentre Drago dovrà registrare la difesa per puntare in alto.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Carpi - Vicenza

Serie B, reti inviolate tra Carpi e Vicenza

I ragazzi di Castori perdono una ghiotta occasione per avvicinarsi alla zona promozione

Cittadella - Bari

Serie B, vittoria del Cittadella: Bari ko 2-0

I veneti salgono al quarto posto in classifica, a quattro punti dalla capolista Verona. I pugliesi invece rimangono ai piedi della zona playoff

Virtus Entella - Frosinone

Serie B, Entella supera in rimonta Frosinone 2-1

I liguri salgono così a 32 punti mentre i ciociari restano fermi al terzo posto a quota 38