Sabato 26 Novembre 2016 - 17:30

Serie B, Carpi batte Cittadella 2-0

Emiliani all'ottavo posto con 24 punti, i veneti al terzo a quota 28

Serie B, Carpi batte Cittadella 2-0

Il Carpi ha battuto il Cittadella in una partita valida per la 16/a giornata del campionato di Serie B. Un risultato che consente alla compagine emiliana di agganciare l'Entella all'ottavo posto con 24 punti, i veneti vengono invece raggiunti dal Benevento al terzo a quota 28. Un Carpi, cinico e spietato chiude la partita già nel primo tempo nonostante la buona prova del Cittadella. Sblocca il risultato dopo appena 7' Catellani a coronamento di un contropiede fulminante con un diagonale rasoterra che beffa Alfonso. Passano poco più di venti minuti e al 29' i padroni di casa raddoppiano con un imperioso colpo di testa di Lasagna. Il Cittadella prova a reagire, sfiora la rete più volte con Iori ma è il Carpi nella ripresa a fallire l'occasione più ghiotta con un palo colpito da Di Gaudio. Inutili le proteste dei giocatori di Castori, secondo cui la palla potrebbe aver superato la linea.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona vs Deportivo La Coruna - Liga 2016/2017

Calciomercato, Inter insiste per Rafinha. Walcott all'Everton

Dopo l'arrivo di Lisandro Lopez Suning, il direttore sportivo vuole regalare un altro rinforzo a Luciano Spalletti

Champions League - SSC Napoli vs Feyenoord

Calciomercato, Napoli: Deulofeu scende, Politano sale. Maksimovic la chiave

Dopo il rifiuto di Verdi non resta che virare su altri obiettivi

Morte Ciro Esposito: 'Ciao eroe', striscione davanti autolavaggio dove lavorava

Calciatori nel mirino dei violenti. E il razzismo è l'arma prevalente

Uno studio dell'Osservatorio dell'Aic. Spesso sono gli stessi sostenitori della squadra a minacciare. Intimidazioni in lieve calo. Tommasi: "Restiamo in guardia"

FIGC, Consiglio federale a Roma

Figc, tre candidati più Lotito. Al voto il 29. Rischio stallo

Il mondo del calcio fatica a rinnovarsi. In corsa Tommasi (Aic), Gravina (LegaPro) e Sibilia (Lnd) che è leggermente favorito. Cairo: "Non voterei Lotito"