Sabato 22 Aprile 2017 - 17:30

Serie B, Bari-Verona 0-2, Hellas secondo da solo

I pugliesi nonostante la terza sconfitta consecutiva restano comunque ad una sola lunghezza dall'ottavo posto che vale i playoff

Bari - Verona

Il Verona espugna il San Nicola di Bari per 2-0 grazie ai gol di Pazzini e Zuculini nella 37/a giornata del campionato di Serie B. La squadra di Pecchia resta da sola al secondo posto, a -5 dalla Spal capolista. I pugliesi nonostante la terza sconfitta consecutiva restano comunque ad una sola lunghezza dall'ottavo posto che vale i playoff. Primo tempo dominato dagli ospiti, ma con poche emozioni. Verona in vantaggio al 35': cross di Romulo, si crea una mischia in mezzo all'area che Pazzini ribadisce in rete. La reazione dei pugliesi è tutta in un colpo di testa di Furlan respinto da Nicolas. Al 49' Verona in 10 per il secondo giallo a Ferrari, ma il Bari non ne approfitta. La squadra di Colantuono fatica a costruire azioni pericolose e anzi subisce al 79' il colpo del k.o. Con Zuculini che ribadisce in rete una respinta di Micai respinge su Valoti. Nel recupero, espulso anche Parigini per proteste. Finisce con la contestazione dei tifosi del Bari per l'ennesimo risultato negativo.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Calendario di Serie B 2016/2017, il sorteggio a Bari

Serie B, in calendario subito Zeman contro il suo passato

Oggi il sorteggio nella splendida cornice del castello Normanno Svevo di Bari

Il Verona sogna in grande: doppio botto, ufficiali gli acquisti di Cerci e Cassano

Verona sogna in grande: ufficiali acquisti di Cerci e Cassano

La neopromossa prepara un tridente da favola con Pazzini. Il fantasista barese indosserà la maglia numero 99

 Toni lascia l'incarico da dirigente del Verona

Toni lascia l'incarico da dirigente del Verona

E' durata un anno l'esperienza dell'ex centravanti

Il Benevento festeggia la promozione in Serie A

Festa a Benevento, Carpi sconfitto: sanniti per la prima volta in Serie A

1-0 agli emiliani nei Playoff di Serie B. Si unisce a Verona e Spal