Venerdì 19 Febbraio 2016 - 23:15

Serie B, Bari-Latina si dividono la posta

Termina 0-0 l'anticipo del San Nicola

Bari - Latina

Si chiude senza vinti né vincitori l'anticipo della 27/a giornata di Serie B tra Bari e Latina. La sfida del 'San Nicola' si chiude sullo 0-0, risultato che soddisfa maggiormente i pontini di Somma. Un'altra frenata nel cammino playoff dei pugliesi, che hanno vinto una sola partita nelle ultime nove gare. In virtù di questo risultato i 'Galletti' salgono a 41 punti, il Latina raggiunge quota 33.

 

Reti inviolate nel primo tempo. Si fa preferire il Bari, guidato oggi in panchina dal secondo Di Cara visto il ricovero di Camplone in ospedale per un malore. Squadra di casa pericolosissima con Defendi che calcia a lato dopo il servizio di Rosina e, prima dell'intervallo, con De Luca, che innescato da Maniero non riesce a superare l'ottimo Bruscagin. I pontini si fanno vedere con Corvia, che vede il suo tentativo sventato in angolo da Micai.

 

Nella ripresa il Latina appare più convinto, Dumitru va al tiro ma la palla è a lato. I pugliesi, dopo le tante energie spese nei primi 45', faticano a rendersi pericolosi e le iniziative d'attacco vengono disinnescate dalla difesa ospite, organizzata in maniera impeccabile. E lo 0-0 resiste fino al 90'.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Per i red devils a segno il solito Ibrahimovic

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Le reti all'8' di Karelis, al 25' di Bailey, al 61' di Buffel e al 65' di Politano

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge Astra 4-0

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge l'Astra 4-0

A decidere le reti di Strootman, Fazio, Salah e l'autogol di Fabricio

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Nuova debacle per la squadra di De Boer, che chiude in dieci per l'espulsione di Ranocchia