Venerdì 05 Febbraio 2016 - 23:15

Serie B: Bari-Crotone 2-3, calabresi tornano in vetta

Anticipo show al San Nicola: decide Budimir nel recupero

esultanza Crotone

Bari, 5 feb. (LaPresse) - Cinque reti e tante emozioni tra Bari e Crotone, nell'anticipo della 25/a giornata di Serie B. Sono i calabresi di Juric ad imporsi nella sfida del 'San Nicola' (2-3), acciuffando in pieno recupero la vittoria grazie al gol di Budimir. I tre punti permettono ai pitagorici di salire in vetta alla classifica, in attesa di conoscere il risultato del Cagliari, attualmente a -2 e domani impegnato in casa con l'Entella. Beffa per i pugliesi di Camplone, che subiscono la rimonta negli ultimi otto minuti ed incassano la seconda sconfitta consecutiva.

Bastano tre minuti ai calabresi per bloccare il risultato con Martella che, 'dimenticato' da Donkor, sfrutta al meglio il cross di Ricci. Il Bari organizza subito la reazione e si getta all'attacco. Pugliesi sfortunati con la traversa centrata da Rosina con un pallonetto, poi ancora pericolosi con De Luca che da due passi devia il cross di Valiani, Cordaz è strepitoso nell'opporsi da distanza ravvicinata. Poco dopo, grande occasione per i padroni di casa in contropiede con Maniero che scarica il diagonale addosso a Cordaz. I 'Galletti' trovano il pari nella ripresa: Cordaz respinge corto la conclusione di Valiani, ma c'è Maniero pronto a ribattere in rete (8').

La rimonta si completa al 20': Balasa atterra ingenuamente De Luca in area, l'arbitro Pasqua indica il dischetto e lo stesso De Luca trasforma per il 2-1. Gli ospiti pareggiano il conto dei legni con il palo centrato da Martella con un gran tiro dalla lunga distanza. Poi è Guarna a salvare i pugliesi deviando in angolo con un gran intervento il colpo di testa di Budimir sul traversone di Ricci. Finale infuocato con la rimonta thriller del Crotone. A cinque minuti dal termine, Guarna si vede sventolare il rosso per l'intervento falloso compiuto ai danni di Budmir dopo la grande ingenuità di Donkor. E' Maniero a rilevarlo tra i pali visto che Camplone ha già esaurito i cambi. Dagli undici metri, Torromino non sbaglia: 2-2. Sembra ormai finita, ma in pieno recupero Budmir firma il gol-vittoria del Crotone dopo la gran parata di Maniero sul primo tentativo del croato.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Europa League, la diretta di Fiorentina e Inter

Europa League, Inter sotto di 2 gol. Tris della Fiorentina

In campo i viola contro il Qarabağ, i nerazzurri contro lo Sparta Praga

 Inter, i manager a lezione di cultura cinese

Inter, i manager a lezione di cultura cinese

Impareranno a conoscere meglio le abitudini e i modelli di comportamento dei colleghi asiatici

Pallotta: Nessuna trattativa per cedere la Roma ai cinesi

Pallotta: Nessuna trattativa per cedere la Roma ai cinesi

Il presidente giallorosso smentisce la vendita di quote a Cina Evergrande o a terzi

Ancelotti: Nelle squadre non possono esserci clan

Ancelotti: Nelle squadre non possono esserci clan

In anteprima parti della sua autobiografia, scritta con Chris Brady e Mike Forde