Domenica 20 Novembre 2016 - 17:30

Serie B, Ascoli-Perugia finisce 2-2

I marchigiani vanno a quota 15, mentre gli umbri salgono a 24 lunghezze

Ascoli - Perugia

Finisce 2-2 la sfida tra Ascoli e Perugia, valida per la 15/a giornata di Serie B. Al Del Luca a porte chiuse vanno in rete prima Guberti al 19', poi pareggia Perez al 7' della ripresa. Al 31' nuovo vantaggio umbro con Dezi prima del pari finale di Cacia. Nei bianconeri Giorgi giostra dietro le punte, Bucchi lancia il 4-3-3 con Di Carmine, Bonaiuto e Guberti. Nei primi minuti spreca Cassata da ottima posizione, poi al 19' Guberti porta avanti i suoi con un destro che beffa Lanni. Quattro minuti dopo Di  Carmine si mangia il raddoppi,o prima che Addae non riesca a ribadire in rete da pochi passi. Prima dell'intervallo Rosati salva tutto sul colpo di testa di Augustyn.

Nella ripresa al 7' pari di Perez, che da due passi non sbaglia. Di Carmine sfiora ancora il vantaggio, poi al 31' Dezi fulmina Lanni dopo un grave errore di Augustyn. A undici dal termine però il bomber Cacia di testa sorprende tutti, compreso Rosati. Finisce 2-2: Ascoli a quota 15, Perugia sale a 24 lunghezze.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pisa - Frosinone

Serie B, pareggio a reti bianche tra Pisa e Frosinone

La squadra di Marino sale a 48 punti, a +2 sul Benevento. Quarto pareggio consecutivo per il Pisa, che raggiunge quota 28

Salernitana - Cesena

Serie B, Salernitana-Cesena 1-1

I campani avanzano così a 32 centrando il terzo risultato utile consecutivo, mentre i romagnoli salgono a 29

Cittadella - Avellino

Serie B, colpo dell'Avellino a Cittadella: veneti ko 3-1

La squadra di Novellino sale a 32 punti, mentre gli uomini di Venturato restano a quota 39

Carpi - Brescia

Serie B, Carpi supera Brescia 2-1

Gli emiliani salgono a 36 punti portandosi a -1 dall'ottavo posto, mentre i lombardi restano fermi a quota 28