Sabato 18 Marzo 2017 - 17:45

Serie A, Toro-Inter 2-2: pareggio ricco di emozioni

In vantaggio i nerazzurri recuperati e momentaneamente superati dai granata

Torino - Inter

Torino-Inter 2-2 nell'anticipo delle 18 della 29/a giornata di Serie A. Nerazzurri avanti con Kondogbia al 27', pareggio dei granata con Baselli al 33'. Nella ripresa Toro a segno con Acquah (59'), risposta dell'Inter con Candreva (62').

DIRETTA (premi F5 per aggiornare)

90'+3' Ancora occasione per Perisic, sprecata dal croato

89' Propositivo Perisic pericoloso in aerea granata ma il suo tiro è murato da Rossettini

88' Belotti vicino al gol, ma per Banti c'è un fallo di Maxi Lopez su Murillo 

81' Tiro potente di Eder, Hart si riscatta e manda in corner 

74' Belotti pericoloso calcia col destro, sfera a lato

67' Azione personale di Boyè che supera tre nerazzurri va al tiro, Kondogbia salva in scivolata

62' GOL DELL'INTER. I nerazzurri trovano subito il pareggio, Candreva stoppa di petto e segna di destro

60' GOL DEL TORINO. Acquah porta in vantaggio il Torino. Riceve da Iturbe un'ottima palla e calcia col destro sul secondo palo

52' Punizione di Ljajic sulla barriera 

50' Errore di Miranda che perde palla al limite e commette fallo su Iturbe

33' GOL DEL TORINO. Pareggio dei granata con colpo di testa di Baselli che finalizza un calcio d'angolo di Moretti 

27' GOL DELL'INTERKondogbia sblocca il risultato, azione personale del centrocampista che si libera in area e conclude in rete con la complicità di una mezza papera di Hart

24' Gran tiro di Baselli dai venti metri, fuori di poco 

19' Perisic crossa, Hart disimpegna, D'Ambrosio prova il tiro al volo. Sfera a lato

9' Fuorigioco di Icardi suggerito da Banega 

8' Gagliardini insidioso, tiro mancino ma alto 

7' Pericolo Iturbe che si accentra e calcia pontente. Handanovic para sicuro

3' Tiro alto al volo dal limite di Gagliardini

 

Formazioni

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Molinaro; Baselli, Lukic, Acquah; Iturbe, Belotti, Ljajic.

A disp. Padelli, Cucchietti, Carlao, De Silvestri, Barreca, Castan, Valdifiori, Gustafson, Benassi. Iago Falque, Maxi Lopez, Boyè. All. Mihajlovic.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Medel, Miranda Ansaldi; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.

A disp. Carrizo, Murillo, Nagatomo, Andreolli, Santon, Sainsbury, Joao Mario, Biabiany, Brozovic, Eder, Barbosa, Palacio. All. Pioli.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ESP, UEFA CL, Real Madrid vs FC Bayern Muenchen

Inter, il Real non cede: sfuma il sogno Modric

A questo punto solo un incredibile colpo di scena in extremis potrebbe cambiare le carte in tavola

Ore decisive per Modric. Il Real fa muro. Everton scatenato

Oggi l'incontro tra gli agenti del giocatore e Florentino Perez. In casa Napoli la scelta tra i pali è stata fatta: sarà all-in per Guillermo Ochoa

Nainggolan arriva al Coni accolto dai tifosi dell\'Inter

Inter, Nainggolan si ferma: distrazione muscolare alla coscia

Problemi anche per Karamoh, che ha riportato una lieve distorsione al ginocchio destro

Izzo dal Genoa al Toro: "Sono felice e carico, non vedo l'ora"

Il difensore a Torino per le visite mediche e la firma del contratto