Domenica 29 Novembre 2015 - 17:15

Serie A, super Thereau: Udinese sorprende Chievo al Bentegodi

Bel colpo esterno dei bianconeri

IMG

Verona, 29 nov. (LaPresse/Italia Media) - Successo in trasferta per l'Udinese a Verona. A condannare il Chievo è un ex, Thereau, che firma il gol del definitivo 2-3 ad appena dieci minuti dalla conclusione. Partita vivace e godibilissima. Il risultato si sblocca al 26': traversa di Birsa su traversone di Meggiorini, sul pallone si avventa Paloschi che corregge a rete da pochi passi. L'Udinese reagisce e prima dell'intervallo trova il pari al termine di un'azione avvolgente. Widmer scodella in mezzo da posizione avanzata, deviazione sfortunata di Frey e palla alle spalle di Bizzarri.

 

In avvio di secondo tempo, poi, la formazione di Colantuono si porta addirittura in vantaggio. Rapido capovolgimento di fronte, Iturra cicca la conclusione ma libera involontariamente Thereau che beffa Bizzarri col tacco. Il Chievo deve inseguire e si riversa nella metà campo avversaria. Al 27' è Inglese a firmare il 2-2 con un gran destro che s'insacca proprio sotto l'angolino della porta di Karnezis. Tutto lo stadio applaude la prodezza del giovane calciatore clivense, entrato al posto di Meggiorini, ma pochi minuti dopo è un altro subentrato, Di Natale, a liberare Thereau che entra in area e supera Bizzarri in uscita. Finale rovente, con gol annullato a Gobbi per spinta di Inglese ai danni di Danilo.

 

CHIEVO-UDINESE 2-3

 

Reti: Paloschi (C) al 26' pt, aut. Frey (U) al 44' pt, Thereau (U) al 2' st, Inglese (C) al 27' st, Thereau (U) al 35' st.

 

Chievo: Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Hetemaj, Rigoni, Castro; Birsa (Pepe dal 26' st); Meggiorini (Inglese dal 16' st), Paloschi (Pellissier dal 22' st). A disp. Seculin, Bressan, Dainelli, Sardo, Christiansen, Cacciatore, Radovanovic, Pinzi, M'poku. All. Maran.

 

Udinese: Karnezis; Piris, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Iturra (Fernandes dal 18' st), Edenilson (Adnan dal 34' st); Thereau, Aguirre (Di Natale dal 29' st). A disp. Meret, Pontisso, Domizzi, Pasquale, Camigliano, Perica, Insua, Romo, Marquinho. All. Colantuono Arbitro: Gervasoni di Mantova.

 

Note: ammoniti Iturra (U), Meggiorini (C), Frey (C), Castro (C), Danilo (U), Cesar (C), Rigoni (C).

 

 

www.sportevai.it

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Serie A, Handanovic e l'Inter fermano il Napoli: 0-0 al San Paolo

Si ferma a otto la striscia di vittorie consecutive della squadra di Sarri, che resta in testa alla classifica tallonata dai nerazzurri

Sampdoria vs Crotone

Serie A, 'manita' della Samp al Crotone: blucerchiati al 5° posto

Per la squadra di Nicola brusco passo indietro dopo tre risultati utili consecutivi

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan sbatte su Anestis: 0-0 con l'Aek a San Siro

Il Milan resta prima nel girone D con 7 punti, a +2 proprio sui greci

Atalanta - Apollon

Europa League: Atalanta supera 3-1 Apollon, qualificazione vicina

Gli orobici salgono infatti a 7 punti e, complice la sconfitta casalinga dell'Everton contro l'Olympique Lione, si portano a +5 sulla terza classificata