Domenica 23 Ottobre 2016 - 17:00

Serie A, riscatto Napoli in 10: Scida amaro per il Crotone

Dopo tre sconfitte consecutive, gli azzurri ritrovano la vittoria

Serie A, riscatto Napoli in 10: Scida amaro per il Crotone

Dopo tre sconfitte consecutive, il Napoli ritrova la vittoria a Crotone. Gli azzurri passano 2-1 allo Scida, nella prima in A nel ristrutturato impianto dei calabresi, al termine di una gara giocata per 60' in 10 per l'espulsione di Gabbiadini. Sarri propone Diawara in cabina di regìa, con Strinic a sinistra e Gabbiadini centravanti. Nel Crotone, Tonev e Palladino sono le ali che spesso ripiegano sulla linea dei centrocampisti.

L'avvio di gara è tutto di marca partenopea. Mertens al 12' scodella in mezzo bel cross per Gabbiadini, che si fa però respingere la conclusione da Cordaz. Al 17' il belga ruba un pallone d'oro sulla tre quarti e mette in mezzo dalla sinistra, Dos Santos cicca il rinvio e Callejon spara a rete: vano il tentativo di respinta di Ferrari sulla linea. La risposta del Crotone è in una girata sotto misura di Palladino, dopo un errore di Allan, che Reina blocca in due tempi. Il Napoli sembra poter disporre agevolmente degli avversari, ma al 31' si complica la vita: Gabbiadini scalcia Ferrari dopo un fallo subito e si becca il rosso diretto. Potrebbe essere la svolta della gara, poco dopo però gli azzurri raddoppiano: corner dalla destra, Cordaz esce a vuoto e Maksimovic insacca a porta vuota. Primo gol in A per l'ex Toro, mentre il portiere del Crotone si riscatta in chiusura di tempo negando lo 0-3 a Callejon.

Nella ripresa Nicola, contestato dai tifosi, inserisce Stoian e Simy per Salzano e Tonev. Proprio Simy al 21', in contropiede, spedisce alto a tu per tu con Reina. Il Napoli, invece, sfiora il tris con Mertens, a cui prima s'oppone Cordaz in uscita, poi Dos Santos sulla linea. Padroni di casa nuovamente pericolosi al 31': Reina è miracoloso prima su Falcinelli, poi sul nuovo entrato Rohden. Il gol del Crotone arriva al 44' con Rosi, in mischia, troppo tardi per riaprire il match.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Albiol carica il Napoli: "Pronti per la nuova stagione, Ancelotti un vincente"

E su Fabian Ruiz: "Con lui la squadra guadagnerà tantissimo"

Genoa vs Spal

Il Napoli piazza un tris di acquisti: ecco Fabian Ruiz, Meret e Karnezis

Ora si lavorerà sul fronte cessione, per sfoltire l'organico e dare ad Ancelotti una rosa compatta e non eccessivamente lunga

Betis vs. Levante

Napoli, arriva Fabian Ruiz: depositata la clausola di 30 milioni al Betis

Lo spagnolo classe '96 ha appena firmato un contratto con gli azzurri fino al 30 giugno 2023

FILES-FBL-ITA-COACH-ANCELOTTI

Ancelotti vuole Benzema, Vidal e Boateng a Napoli

Tre 'top player' per fare un salto di qualità