Sabato 19 Agosto 2017 - 20:45

Serie A, Verona-Napoli 1-3: Insigne show, Milik gol

Gli Azzurri di Sarri replicano alla Juve ed espugnano il Bentegodi.

Hellas Verona - Napoli

Nello stadio Bentegodi di Verona, l'esordio del Napoli e dell'Hellas Verona nel campionato 2017-2016.

 

94' l'arbitro fischia la fine della partita: Napoli batte Verona 3-1. 

85' Verona vicina due volte al secondo gol, prima con Pazzini e poi con Caceres. 

82' GOL DEL VERONA: calcio di rigore trasformato dal neo entrato Pazzini. 

81' fallo da rigore di Hysaj su Bessa, l'arbitro espelle anche il difensore albanese del Napoli. 

61' GOL DEL NAPOLI: azione del neo entrato Mertens, tiro respinto dal portiere. La palla arriva a Ghoulam che a porta vuota firma il 3-0. 

53' Verona pericoloso: cross di Romulo per Verde che tira di prima intenzione, Reina si supera e salva il Napoli.

Inizia il secondo tempo sotto una pioggia battente. 

39' SECONDO GOL DEL NAPOLI. Segna Milik su assist di Insigne

32' NAPOLI IN VANTAGGIO. Autogol di Souprayen

25' Fallo di Bessa su Milik e calcio di punizione per il Napoli

24' Palla a Bessa su assist di Romulo, ma il capitano del Verona lancia alto sopra la traversa.

19' Ancora Insigne, stessa giocata, Nicolas si distende e blocca il pallone.

18' Insigne sulla sinistra, si accentra e tira col destro sul primo palo, palla di poco alta sopra la traversa.

11' Traversone di Insigne deviato da Caceres.

3' Prima occasione per il Napoli: Insigne calcia di interno destro da fuori area. Respinge Nicolas.

1'  Dopo il minuto di silenzio per le vittime dell'attentato di Barcellona inizia la partita. Il primo pallone è del Napoli.

 

 

Le formazioni

HELLAS VERONA (4-4-2): Nicolas; Ferrari, Caceres, Heurtaux, Souprayen; Romulo, Buchel, Zaccagni, Bessa; Cerci, Verde. All. Pecchia

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. All. Sarri.

Arbitro: Fabbri

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-ITA-CUP-JUVENTUS-MILAN-FINAL

Calcio, dai 9 scudetti al record imbattibilità: i numeri di Buffon

Oltre 20 anni di carriera iniziata a Parma e 17 stagioni con la Juve con cui ha ottenuto 19 trofei: nessun bianconero ha fatto meglio di lui

Atalanta - Genoa

Calciomercato, Inter punta Ilicic. Perin dice sì a Juve

L'accesso alla Champions potrebbe determinare il futuro di Mauro Icardi

Torino - Spal

Premio Gentleman a Belotti. Inter e Milan fra mercato ed Europa

Hanno ricevuto il tradizionale riconoscimento anche Milan Skriniar e Alessio Romagnoli