Sabato 05 Novembre 2016 - 20:45

Serie A, Napoli-Lazio: sfida ad alta quota 1-1 / LIVE

Il big match al San Paolo si declina con un solo verbo: vincere

Maurizio Sarri

Il Napoli di Sarri per tornare a correre, la Lazio di Inzaghi per proseguire la sua sorprendente marcia. Il big match della 12esima giornata di Serie A al San Paolo si declina con un solo verbo. Vincere. Di fronte la quinta e la quarta forza del campionato. 

 

DIRETTA (premi F5 per aggiornare)

48' - Si chiude con il punteggio di 1-1 la sfida tra Napoli e Lazio, anticipo della dodicesima giornata di Serie A. Botta e risposta in avvio di ripresa: Hamsik segna al 7', Keita pareggia i conti un minuto dopo. I biancocelesti salgono così a 22 punti, agganciando il Milan al terzo posto. I partenopei invece avanzano a

30' - E' Hamsik il trascinatore del Napoli nel finale. Altra iniziativa personale, ma poca precisione nella conclusione.

25' - Prima opportunità per il neoentrato Gabbiadini, lanciato bene da Hamsik. Tiro centrale.

23' - Lazio in difficoltà, altra occasione per il Napoli. Questa volta tocca a Zielinski impensierire Marchetti, che smanaccia liberando l'area.

21' - Colpo di tacco di Callejon per Insigne che calcia male dall'out sinistro mandando la palla sull'esterno della rete.

17' - Il Napoli continua a premere. Bolide da fuori area di Hysaj, Marchetti ancora una volta decisivo.

11' - Hamsik ancora pericoloso con un tiro dalla lunga distanza. Marchetti si distende e mette in calcio d'angolo.

8' GOL LAZIO. Immediato pareggio dei biancocelesti. Keita entra in area e calcia sul primo palo. Errore di Reina e palla in rete.

7' GOL NAPOLI. Azione personale di Hamsik, che entra in area, salta un paio di avversari e di sinistro trafigge Marchetti con un diagonale chirurgico.

5' - Napoli riparte in contropiede, Insigne riceve palla, si allarga e calcia verso la porta. Marchetti in tuffo devia in corner.

2' - Occasionissima Lazio. Lulic vede il taglio di Immobile, che calcia da posizione defilata. Reina chiude lo specchoi della porta e respinge la conclusione.

INIZIO SECONDO TEMPO

44' Lazio di nuovo in proiezione offensiva. Colpo di testa di Milinkovic-Savic alto sopra la traversa sugli sviluppi di un calcio di punizione.

35' - Dopo un avvio ad alta intensità da parte di entrambe le squadre i ritmi in campo adesso sono leggermente calati.

24' Punizione velenosa di Mertens, palla in corner.

18' Tiro da posizione defilata di Insigne, Marchetti c'è.

13' Prima parata di Marchetti. Insigne cerca l'angolino ma trova la risposta del portiere della Lazio.

12' Bel lavoro sulla sinistra di Immobile, partito sul filo del fuorioco. Palla dentro per Keita che spara alto sopra la traversa.

11' Gara molto divertente, entrambe le squadre giocano a viso aperto. Destro a rientrare di Mertens da fuori area. Marchetti blocca agevolmente.

1' Immediata la ripartenza del Napoli. Mertens ha spazio per calciare da fuori area, palla a lato di pochissimo.

1' Lazio subito aggressiva. Conclusione centrale di Immobile, Reina para.

Formazioni

Napoli: Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disp. Sepe, Rafael, Maksimovic, Strinic, Tonelli, Maggio, Rog, Jorginho, Allan, El Kaddouri, Giaccherini, Gabbiadini. All. Sarri.

Lazio: Marchetti; Basta, Wallace, Radu; Felipe Anderson, Milinkovic, Biglia, Parolo, Lulic; Keita, Immobile. A disp. Strakosha, Vargic, Patric, Bastos, Hoedt, Vinicius, Cataldi, Kishna, Murgia, Leitner, Lombardi, Djordjevic. All. Inzaghi.
 

 

 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Euro U21, Tavecchio: Parole del premier slovacco sono miserie

Euro U21, Tavecchio: Parole del premier slovacco sono miserie

Fico aveva definito la gara "una farsa" chiedendo alla Uefa di indagare sul match

Euro U21, premier Slovacchia: Uefa indaghi su Italia-Germania

Euro U21, premier Slovacchia: Uefa indaghi su Italia-Germania

"E' stata una farsa messa in scena da due nazioni calcistiche"

Del Piero scherza: Ronaldo via dal Real? Alla Juve c'è posto

Del Piero scherza: Ronaldo via dal Real? Alla Juve c'è posto

Parlando della finale di Champions, l'ex numero 10 bianconero ha detto: "Coppa maledetta, lo è per la storia. Speriamo di vincerla un'altra volta"

Italia Under 21 - Mister Di Biagio e Federico Bernardeschi in conferenza

Europei U21, Di Biagio ci crede: Italia può battere Germania

Gli Azzurrini sono chiamati all'impresa a Cracovia per sperare nella qualificazione alle semifinali