Sabato 20 Agosto 2016 - 22:30

Higuain entra e segna dopo 9': Juventus batte Fiorentina 2-1

Apre le marcature Khedira, nel secondo tempo dentro il Pipita per Mandzukic. Viola in gol con Kalinic

Gonzalo Higuain

Al via la seconda sfida di Serie A. Dopo Roma-Udinese, scendono in campo Juventus, detentrice del titolo, e Fiorentina, un match sempre molto sentito dalle tifoserie. Come da indicazioni della vigilia, la Juventus sarà inizialmente priva di Gonzalo Higuain e Miralem Pjanic nella partita contro la Fiorentina valida per la prima giornata di campionato. I due acquisti più importanti dei bianconeri saranno infatti in panchina. Fra i nuovi arrivi in campo solo Dani Alves.
 

DIRETTA

Secondo tempo

50' Finisce la partita: Juventus batte Fiorentina 2-1

46' Cinque minuti di recupero

45' Ammonito Tomovic per fallo su Alex Sandro

43' Esce Khedira entra Hernanes

39' Esce Dybala ed entra Evra

37' Tiro da fuori di Lemina, Tatarusanu salva in tuffo

35' Esce Ilicic entra Rossi 

29'GOL DELLA JUVENTUS. Tiro di Khedira respinto dalla difesa viola, pallone ripreso da Higuain che da posizione defiliata insacca

25' GOL DELLA FIORENTINA Calcio d'angolo dei viola, gol di testa di Kalinic

24' Cross insidioso di Kalinic dalla destra, Bonucci sbroglia la matassa

20' Esce Mandzukic entra Higuain

19' Esce Badelj entra Sachez

13' Kalinic si invola nell'area bianconera, bloccato da Chiellini

9' Ammonito Barzagli per fallo su Kalinic 

7' Duro intervento di Rodriguez su Mandzukic, medico in campo per il croato 

2' Tiro pericoloso di Dybala, contrastato da Rodriguez

1' Esce Chiesa ed entra Diks 

 

Primo tempo 

44' Occasione Juve: sponda di Mandzukic per Alex Sandro che sbagla però mira

43' Ammonito Vecino per fallo su Dybala 

41' Dybala al vol da fuori area, pallone a lato

38' Ammonito Kalinic per fallo su Bonucci

37' GOL DELLA JUVE: Cross di Chiellini dalla sinistra colpo vincente di testa di Khedira

30' Giocata a due tra Dani Alves e Dybala conclusa dal tiro oltre lo specchio dell'attaccante argentino

25' Dopo una prima frazione di gioco dominata dalla Juve, la Fiorentina comincia a guadagnare metri

23' Chiellini rischia ammonizione, ma viene graziato dall'arbitro

15' Destro di Dani Alves bloccato dalla difesa viola

12' Chiellini di testa anticipa un lancio per Kalinic

8' Dybala cerca Alex Sandro, palla in areea. I bianconeri reclamano rigore per fallo di mano di Astori

3' Tatarusanu sbaglia il rinvia e Khedira sfiora il vantaggio bianconero

 

Queste le formazioni ufficiali 

JUVENTUS: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; D. Alves, Lemina, Asamoah, Khedira, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala. A disp. Neto, Audero, Benatia, Rugani, Pjanic, Higuain, Pjaca, Zaza, Hernanes, Lichtsteiner, Marrone, Evra. All. Allegri.

FIORENTINA: Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Astori, Alonso; Vecino, Badelj, Chiesa; Bernardeschi, Ilicic; Kalinic. A disp. Dragoswki, De Maio, Sanchez, Diks, Milic, Tello, Mati Fernandez, Babacar, Zarate, Rossi, Hagi. All. Paulo Sousa.

Arbitro: Massa di Imperia.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cristiano Ronaldo ad un evento promozionale a Pechino

Ronaldo fuoriclasse generoso, mancia record in Grecia: 20mila euro ai camierieri del resort

È quanto rivela il Sun. Il campione è rimasto talmente impressionato dal servizio ricevuto che non poteva andarsene senza un ringraziamento speciale

Cristiano Ronaldo esce per salutare

Juve, il giro del mondo di Ronaldo non passerà dagli Stati Uniti

Non andrà in America con la squadra ma dal 30 luglio sarà a disposizione. Ora è già partito per un tour promozionale della Nike in Cina

Ronaldo con la famiglia allo stadio: subito maglia della Juve per Cristiano Jr.

I primi scatti della nuova vita bianconera postati su Twitter

Juventus - Crotone

Fabio Paratici, l'uomo che ha portato CR7 alla Juventus: "Idea folle nata dopo rovesciata allo Stadium"

Un colpo straordinario quello del dirigente, che la Juve ha 'blindato' con un rinnovo triennale per 'sottrarlo' alla tentazione delle tante offerte ricevute da mezza Serie A