Lunedì 04 Aprile 2016 - 23:00

Serie A, Hellas torna in corsa per la salvezza: Bologna ko 1-0

Terza sconfitta consecutiva per gli emiliani. Decisivo il gol dell'esordiente Samir.

L'esultanza dell'Hellas dopo l'1-0

L'Hellas vince a Bologna e torna a sperare in una salvezza che resta molto difficile, ma non impossibile. Nel posticipo della 31/a giornata di campionato infatti una rete di testa dell'esordiente Samir consente agli scaligeri di espugnare il 'Dall'Ara' e di portarsi a -6 dalla zona salvezza. La squadra di Delneri resta sempre all'ultimo posto in classifica, ma ritrova dopo quattro giornate un successo che mancava del derby con il Chievo del 20 febbraio. La vittoria dell'Hellas invece certifica la crisi dei felsinei, al terzo ko di fila dopo quelli con Atalanta e Inter. Gli emiliani non vincono ormai da un mese e mezzo, anche se la situazione di classifica resta molto tranquilla.

 

 

I padroni di casa perdono quasi subito Taider dopo uno scontro di gioco. Al suo posto dentro Brienza. Per vedere la prima emozione bisogna aspettare il 23' quando un cross sballato di Ionita prende una traiettoria strana e finisce sulla parte superiore della traversa. La risposta degli ospiti arriva il minuto seguente con un colpo di testa di Floccari che finisce sul fondo. Dopo l'iniziale fase di studio gli ospiti prendono in mano il controllo delle operazioni: al 28' Masina salva tutto anticipando Gomez sulla sponda di Pazzini, un minuto dopo lo stesso Gomez di testa manca l'1-0 sugli sviluppi di un corner. Proprio 'Juanito' è il più pericoloso tra i suoi, e al 33' ancora una volta trova lo spazio per concludere, senza inquadrare la porta. I veronesi continuano a premere e al 42' passano in vantaggio con l'esordiente Samir, che di testa salta più in alto di tutti e trafigge Mirante. Nella ripresa i padroni di casa provano a riorganizzarsi ma la prima oppportunità viene costruita al 22' con Rizzo, entrato in avvio ripresa: decisivo il salvataggio di Pisano. Tre minuti dopo slalom in area di Floccari, ma Gollini non si fa sorprendere. Nel quarto d'ora finale il Bologna aumenta la propria pressione ma la difesa dell'Hellas tiene bene: Bianchetti anticipa Floccari sull'assist di Giaccherini, poi al 37' è Rizzo di testa sul coss di Masina a trovare la respinta di attenta di Gollini. Il fortino del Verona resiste fino al triplice fischio: l'Hellas torna a sperare, il Bologna esce tra i fischi.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Hellas Verona - Frosinone

Verona-Frosinone 2-0 nel posticipo, doppietta Pazzini

Scaligeri salgono al secondo posto in classifica con 13 punti, a -2 dalla capolista Cittadella

Inter -  Bologna

Donadoni ferma l'Inter: Perisic risponde a Destro, 1-1

Nerazzurri terzi a 11 punti, ospiti a 10

Destro e Verdi stendono Samp: Bologna super al Dall'Ara

Destro e Verdi stendono Samp: Bologna super al Dall'Ara

Terzo successo tra le mura amiche per gli emiliani in altrettante partite

Hellas Verona - Avellino

Serie B: Verona cala il tris ed è terzo, Avellino ko 3-1

 Torna il sorriso in casa Verona con la vittoria sugli irpini al "Bentegodi"