Domenica 24 Settembre 2017 - 23:15

Serie A, Freuler salva l'Atalanta: Fiorentina raggiunta al 94'

Un pareggio che lascia l'amaro in bocca ai Viola

Fiorentina - Atalanta

È un pareggio che accontenta l'Atalanta e lascia l'amaro in bocca alla Fiorentina quello che arriva dal Franchi nel posticipo della sesta giornata di Serie A.

Avanti al 12' del primo tempo grazie a un eurogol di Chiesa, i toscani hanno incassato l'1-1 in pieno recupero da Freuler. Il centrocampista svizzero evita così una sconfitta che sarebbe stata comunque eccessiva per gli orobici, considerando che Sportiello, uno degli ex di questa gara, è stato tra i migliori in campo con almeno due o tre interventi decisivi.

Pioli si affida al 4-2-3-1 con Simeone unica punta assistito da Chiesa, Thereau e Gil Dias. Fuori Benassi e lo squalificato Badelj, espulso contro la Juventus: Veretout viene affiancato da Sanchez. Dalla parte opposta invece Gasperini sorprende tutti lasciando fuori Petagna.

L'Atalanta scende così in campo con il tridente morbido composto da Ilicic e Kurtic dietro Gomez. I viola partono fortissimo e mettono da subito in difficoltà gli ospiti. Toloi salva i suoi con un intervento che vale un gol respingendo il traversone insidioso di Simeone dalla destra.

La risposta degli orobici è immediata: Gomez all'11' con una magia libera Kurtic sull'out destro, pronta la risposta di Sportiello che copre il primo palo e manda in corner. Sul calcio d'angolo successivo Toloi salta più in alto di tutti ma non riesce a inquadrare lo specchio della porta. Dopo aver rischiato di incassare il gol sul ribaltamento di fronte la Fiorentina passa.

L'esterno dei toscani approfitta di un pallone vagante per colpire a rete con un esterno collo da fuori area degno del padre: il bolide si insacca alle spalle di Berisha che non può nulla nell'occasione. L'Atalanta si riorganizza e al 23' sfiora il pareggio.

Ennesima invenzione di Gomez che con un tocco d'esterno libera davanti alla porta Freuler. Da applausi la risposta di puro istinto di Sportiello che mura il tiro da distanza ravvicinata dello svizzero. Sul finire del primo tempo 'Dea' di nuovo pericolosa su palla inattiva: questa volta è Palomino a staccare più in alto di tutti, con la palla che finisce sopra la traversa.

Entrambe le squadre affrontano la ripresa a viso aperto proprio come fatto nei primi 45 minuti. Chiesa e Thereau in avvio non inquadrano lo specchio della porta, dal lato opposto è l'ex Ilicic ad andare vicino all'1-1 direttamente su calcio di punizione. Al 16' l'arbitro concede un calcio di rigore agli ospiti dopo un contatto tra Pezzella e Ilicic. Dal dischetto si presenta Gomez ma Sportiello indovina l'angolo e respinge il tiro dagli undici metri.

L'Atalanta non si scoraggia e continua a premere chiudendo la Fiorentina nella propria metà campo. Ilicic ci prova senza fortuna con un tiro di controbalzo su sponda di Cornelius. Nel finale l'undici di Gasperini sfiora il pari prima con una rovesciata del neoentrato Orsolini poi sul piattone di Castagne, conclusione respinta ancora dallo strepitoso Sportiello. Per i padroni di casa sembra fatta, ma proprio nell'ultimo minuto di recupero Freuler pesca il jolly che vale l'1-1 su sponda di Cornelius. 

Scritto da 
  • Alberto Zanello
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Inter - Atalanta

Serie A, doppio Icardi affonda l'Atalanta: Inter a -2 dal Napoli

Un successo che consente ai milanesi di restare nella scia della capolista scavalcando la Juventus al secondo posto

Spal vs Fiorentina

Serie A, Chiesa salva la Fiorentina: 1-1 contro la Spal

La squadra di Pioli sale a 17 punti, a 10 gli emiliani

Atalanta - Spal

Rizzo replica a Cristante: Spal frena corsa Atalanta

Risultato tutto sommato corretto per quanto visto sul terreno bagnato di Bergamo

Fiorentina - Roma

Roma da record in trasferta: 4-2 a Firenze, doppietta Gerson

Quarta vittoria consecutiva in campionato per la Roma