Domenica 20 Novembre 2016 - 17:00

Serie A, derby toscano alla Fiorentina: Empoli travolto 4-0

Successo per i viola grazie alle doppiette di Bernardeschi e Ilicic

Empoli - Fiorentina

Rinascita viola. La Fiorentina si riprende copertina e riflettori travolgendo l'Empoli in trasferta con le doppiette di Bernardeschi e Ilicic. Sousa abbatte un tabù (un sol punto nei due derby dello scorso anno) e Martusciello si ritrova in un mare di guai con un cappotto sgradito sul groppone. Tre punti costruiti nel primo tempo dai viola e giunti a maturazione nella ripresa. Nei primi 45' la viola fa di meno ma lo fa meglio, l'Empoli gioca di più ma con confusione.

Primo tempo tra luci e ombre che ha visto una decina di minuti brillanti della squadra di Sousa in mezzo a una superiorità territoriale sterile degli empolesi e una ripresa spianata dal rigore del 2-0 per gli ospiti che hanno finito col dilagare. Così in avvio se Maccarone e Krunic sprecano per nervosismo e mancanza di lucidità qualche buona occasione, ecco che la Fiorentina valorizza al massimo quello che produce. Il gol che sblocca la partita al 26' mette le ali ai piedi degli ospiti per una tranche di partita, quanto basta per far la voce grossa e destabilizzare l'Empoli. Gol rocambolesco ma che pesa, dopo un'azione confusa: Milic crossa da sinistra, trovando Kalinic, sul quale chiude Skorupski. Si avventa sul rimpallo Bernardeschi, che batte a rete. Due possibilità per raddoppiare con Borja Valero e Kalinic e partita che cambia inerzia: meno spettacolo e più falli con tre ammonizioni in pochi minuti e finale di tempo appannaggio empolese ma senza risultato.

A incartare definitivamente l'Empoli arriva dopo soli 2' della ripresa il rigore per la Fiorentina, fischiato per atterramento di Badelj da parte di Dioussè. Nessun dubbio per l'arbitro Massa e dal dischetto Ilicic raddoppia. Rabbiosa ma sconclusionata la reazione dei padroni di casa che vanno al tiro con Maccarone, Pucciarelli e Saponara ma senza creare grossi grattacapi a Tatarusanu. Potrebbe arrivare invece il tris viola: progressione di Tello, tiro basso e piazzato con il destro, Skorupski si oppone. Ilicic prova poi a buttarsi per il tap-in, ma il rimpallo lo sfavorisce. Il terzo gol però arriva al 16' grazie a Bernardeschi che porta palla dentro l'area, esplodendo poi un gran sinistro che lascia di sasso Skorupski. Sesto gol stagionale per il tuttofare di Sousa ma c'è spazio anche per la doppietta personale di Ilicic che al 22' manda all'incrocio di destro. Game over, l'Empoli scompare e la Fiorentina potrebbe segnare ancora ma finisce 0-4.

Scritto da 
  • redazione web/Italia Media
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Gomez regala i gironi di Europa League all'Atalanta. Empoli ko

Gomez regala i gironi di Europa League all'Atalanta. Empoli ko

Ai toscani servirà una vittoria a Palermo per mantenere il +1 in classifica sul Crotone

Juventus, è festa allo Stadium: delirio per il sesto scudetto di fila firmato Allegri, Buffon e Higuain/

Grande festa Juve per sesto scudetto. Ora parte sogno Champions

Contro il Crotone vince 3-0, conquista il secondo tassello del Triplete ed esplode la gioia allo Stadium di Torino

Juventus Vs. Crotone

Serie A, Juve-Crotone 3-0: tris di Alex Sandro, scudetto a un passo / LIVE

La vittoria regalerebbe il titolo ai bianconeri. Il Toro al Ferraris contro il Genoa. Milan riceve Bologna

Napoli risponde a Roma: show al S. Paolo, 4-1 alla Fiorentina

Napoli risponde a Roma: show al S. Paolo, 4-1 alla Fiorentina

La corsa al secondo posto - e magari qualcosa in più Juventus permettendo - continua