Domenica 03 Aprile 2016 - 15:15

Serie A, derby della capitale va alla Roma: 4-1 alla Lazio

Gol di El Shaarawy, Dzeko, Florenzi e Perotti per i giallorossi, Parolo ha accorciato per i biancocelesti. Milan sconfitto da Atalanta 2-1

Esultanza di Florenzi

La partita clou della 31esima giornata della Serie A è il derby della capitale tra Lazio e Roma. L'Olimpico è semi-vuoto per la protesta dei tifosi di entrambe le squadre. A sbloccare la partita è stato El Shaarawy al 15', Dzeko al 64' ha infilato il secondo gol. Al 75' Parolo accorcia le distanze per i biancocelesti. Florenzi e Perotti negli ultimi dieci minuti chiudono la partita.

Il Milan gioca fuori casa a Bergamo contro l'Atalanta e dopo essere andato in vantaggio col rigore di Luiz Adriano al 4' del primo tempo è stato raggiunto da una splendida rovesciata di Pinilla al . 44' e poi superato da Gomez nel secondo tempo: ora il risultato è di 2-1. Il Chievo vince col Palermo 3-1, al gol di Cacciatore ha replicato Gilardino, poi centri di Birsa e Rigoni. Le altre sfide sono Fiorentina-Sampdoria 1-1 (gol di Ilicic al 24' e di Alvarez al 39'), Genoa-Frosinone 4-0 (tripletta di Suso e gol di Rigoni).

Anticipo positivo per la Juventus (1-0 contro l'Empoli), male per il Napoli (ha perso 3-1 a Udine), bene il Sassuolo 3-1 al Carpi.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Per i red devils a segno il solito Ibrahimovic

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Le reti all'8' di Karelis, al 25' di Bailey, al 61' di Buffel e al 65' di Politano

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge Astra 4-0

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge l'Astra 4-0

A decidere le reti di Strootman, Fazio, Salah e l'autogol di Fabricio

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Nuova debacle per la squadra di De Boer, che chiude in dieci per l'espulsione di Ranocchia