Domenica 23 Aprile 2017 - 17:30

Serie A, colpo dell'Empoli a San Siro: Milan ko 2-1

Mchedlidze e Thiam gelano la squadra di Montella

Serie A, colpo dell'Empoli a San Siro: Milan ko 2-1

Scatto salvezza per l'Empoli, tonfo per il Milan. A San Siro finisce 1-2. Mchedlidze apre le danze al 40', poi rigore sbagliato da Suso al 59' e raddoppio di Thiam al 67', rete di Lapadula al 72' e traversa nel finale di Ocampos. I rossoneri si allontanano dall'Atalanta e restano sesti a 58 punti. Toscani a 29 punti, a +5 sul Crotone.

Partita noiosa nel primo tempo con un copione scontato: il Milan, sotto gli occhi anche dell'ex ad Adriano Galliani, fa la partita ma non riesce a pungere, l'Empoli aspetta e colpisce quando meno te l'aspetti. Al 7' due conclusioni di Suso con il mancino, tutto facile per Skorupski. Al 19', incornata di Paletta da due passi ma non riesce a segnare. Un minuto dopo, dormita di Zapata in area, ma El Kaddouri tira addosso a Donnarumma in uscita. La squadra di Montella è molle e fa fatica a rendersi pericolosa. Anche se poco dopo Laurini salva su Deulofeu alla disperata. L'Empoli si anche con otto uomini in area e riparte appena può. Come al 27': El Kaddouri ci prova da fuori dopo un'altra sbavatura, stavolta di Pasalic, e Donnarumma con la manona dice di no. Suso e Sosa fanno il solletico all'Empoli. E la doccia gelata in un pomeriggio mite a San Siro per il nuovo Milan cinese arriva al 40': corner da sinistra di El Kaddouri, Mchedlidze svetta su Zapata e firma il vantaggio. Sesto gol per il georgiano.

Fischi all'intervallo per i rossoneri. Che ritornano in campo un po' svogliati. Al 53' si fa male Mchedlidze e lascia il campo (in barella) a Maccarone. Poi fuori l'ex José Mauri per Tello. Un attimo dopo, tuffo di testa di Maccarone in area e palla sul fondo: rischio grosso per il Milan. E al 58' arriva il rigore per i rossoneri, dopo un miracolo di Skorupski su Lapadula, per un presunto fallo del portiere su Pasalic. Deulofeu e Suso dibattono su chi deve calciare dal dischetto, si presenta quest'ultimo e si fa stregare dal portiere. Protagonista di un altro prodigio su una girata di Lapadula. Montella non ci sta e vara il 4-2-4 con Bacca per Mati Fernandez. Il colombiano fallisce subito con il destro dopo una smanacciata di Skorupski. E nell'Empoli entra Zambelli per Laurini. Ancora, al 67' arriva la batosta per il Milan: Maccarone di testa serve Thiam, che raddoppia e festeggia per la prima volta in campionato. A stretto giro, Donnarumma para su Big Mac. Allora, Ocampos entra per De Sciglio e Lapadula con il mancino nell'angolino al 72' riapre la partita. Ora rossoneri arrembanti.

Minuto 79: i padroni di casa si lamentano per un mani in area, ma Gavillucci non assegna il rigore. Poi punizione dal limite dell'area piccola a due per i rossoneri per una svista di Skorupski, che sulla botta di Lapadula resta a terra. Alta tensione a San Siro. A 3' dalla fine, miracolo di Donnarumma su Maccarone da due passi. Non è per niente finita, perché Skorupski si esalta al cospetto di Paletta e Ocampos spara sulla traversa. Super recupero di 7' come nel derby. Pasalic vuole quasi entrare con la palla in porta, ma Tello salva e l'Empoli si salva. E ancora il croato incorna sul fondo. Poi Caccia, vice di Montella, s'infuria per un fischio e viene espulso. Mentre Thiam scappa in contropiede e si fa ipnotizzare da Donnarumma. Parapiglia finale e fischi di San Siro. Gioia Empoli, tonfo per il Milan.
 

Scritto da 
  • Luca Rossi
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cagliari - Torino

Calciomercato, Borriello alla Spal. Chelsea punta Candreva

Borriello lascia il Cagliari ed è subito polemica

Hellas Verona - Napoli

Napoli corsaro a Verona 3-1, Juve avvisata

Prestazione convincente quella degli azzurri, dominatori del gioco per oltre 80 minuti

Hellas Verona - Napoli

Serie A, Verona-Napoli 1-3: Insigne show, Milik gol

Gli Azzurri di Sarri replicano alla Juve ed espugnano il Bentegodi.

Juventus - Cagliari

Serie A, Juve cala il tris all'esordio: Cagliari ko/FINALE

La diretta della prima giornata di campionato che si apre all'Allianz Stadium