Mercoledì 25 Ottobre 2017 - 23:15

Serie A, Barak stende il Sassuolo: l'Udinese torna a sorridere

La squadra di Delneri torna al successo in trasferta dopo sette mesi, salvando la panchina al tecnico

Sassuolo - Udinese

L'Udinese si rilancia dopo la netta sconfitta con la Juventus ed inguaia il Sassuolo. Una rete di Barak alla mezz'ora consente alla squadra di Delneri di tornare al successo in trasferta dopo sette mesi, salvando la panchina proprio al tecnico friulano. Resta difficile, invece, la posizione di Bucchi: ancora una prova negativa per i suoi.

Parte meglio la squadra di Delneri, che dopo due minuti ha una buona occasione per passare con Danilo: il difensore svetta in area avversaria sugli sviluppi di un corner, ma la sua conclusione sorvola la traversa. Poi è il Sassuolo a salire in cattedra, anche se la pressione della squadra di Bucchi è piuttosto sterile. Al 18' l'unica chance: Berardi recupera un pallone in posizione interessante e va al tiro con il destro, che però non inquadra la porta.

L'Udinese, sorniona, sblocca il risultato al 32'. Lasagna scodella un buon pallone al centro dalla sinistra, leggero colpo di tacco di Perica che libera Barak, bravo a prendere la mira e a battere Consigli col sinistro. Prima dell'intervallo i friulani potrebbero raddoppiare in contropiede, ma Perica non inquadra la porta con un diagonale dalla destra da posizione pericolosa.

In avvio di ripresa il Sassuolo spinge con convinzione. Falcinelli si rende minaccioso di testa su traversone dalla destra di Sensi, senza però impensierire Bizzarri che blocca. Poco dopo lo stesso Falcinelli lascia il posto a Matri. Entra anche Biondini per Magnanelli, la pressione dei neroverdi si intensifica mentre Delneri si copre inserendo prima Maxi Lopez per Perica, poi De Paul ed Hallfredsson per Lasagna e Matos. Al 25' Missiroli, ben servito da Matri, conclude alto da pochi passi, poi ci prova Politano, prima su azione - murato dalla difesa - poi soprattutto su punizione, con ottima risposta di Bizzarri.

L'Udinese ripiega, stringe i denti e soffre, ma riesce a difendersi efficacemente nei minuti finali dagli attacchi generosi ma disorganizzati dei padroni di casa, strappando un successo davvero importante.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Inter - Atalanta

Serie A, doppio Icardi affonda l'Atalanta: Inter a -2 dal Napoli

Un successo che consente ai milanesi di restare nella scia della capolista scavalcando la Juventus al secondo posto

Udinese - Cagliari

Serie A, il Cagliari passa a Udine: Joao Pedro trafigge i friulani

Dopo due vittorie consecutive, arriva lo stop (inatteso) per la squadra di Delneri, per i sardi seconda vittoria in trasferta

Benevento - Sassuolo

Serie A, Sassuolo passa al 94': Benevento resta ancora a quota zero

A spezzare i (piccoli) sogni dei sanniti un gol in pieno recupero di Peluso, quando l'1-1 sembrava ormai segnato

Spal vs Fiorentina

Serie A, Chiesa salva la Fiorentina: 1-1 contro la Spal

La squadra di Pioli sale a 17 punti, a 10 gli emiliani