Lunedì 07 Novembre 2016 - 10:15

Sequestrato un immobile a Corona del valore di 2,5 milioni di euro

Eseguito un decreto da parte dei finanzieri della polizia tributaria di Milano

Sequestrato un immobile a Corona del valore di 2,5 milioni

I finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Milano stanno eseguendo un decreto di sequestro, emesso dalla Sezione Autonoma Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano, di un immobile di pregio nel centro di Milano del valore stimato di circa 2,5 milioni di euro, riconducibile a Fabrizio Corona. L'ex re dei paparazzi è in carcere dal 10 ottobre scorso per intestazione fittizia dei beni insieme alla sua collaboratrice Francesca Persi. Le investigazioni - svolte dal Nucleo di Polizia Tributaria di Milano e dirette dal pm Alessandra Dolci della Dda di Milano - si sono sviluppate mediante approfondimenti - sotto il profilo bancario e finanziario - di elementi investigativi emersi anche nel corso di indagini di polizia giudiziaria in relazione a reati di natura fiscale e fallimentare connessi ad una società riconducibile a Corona per i quali l'uomo è stato già condannato in via definitiva. Le attività d'indagine hanno consentito di appurare come l'immobile sequestrato, nella piena disponibilità di Corona, fosse stato acquisito - previa intestazione formale ad un prestanome - con risorse finanziarie commesse della società fallita dell'ex re dei paparazzi, poi fallita.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, crollato un pezzo della scenografia della Turandot al Regio

Torino, cade pezzo di scenografia al Teatro Regio: feriti due coristi

L'incidente durante il secondo atto della Turandot

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello