Lunedì 04 Dicembre 2017 - 16:30

Senza pioggia per mesi: il 2017 è l'anno più secco di sempre

I dati del Cnr confermano che l'anno che si sta concludendo è stato il più arido mai registrato dal 1800

Allerta per la siccità in Spagna

Con l'inizio dell'ultimo mese dell'anno, si tirano le somme metereologiche di questo caldissimo 2017. Sarà un anno, secondo i dati del Cnr (Consiglio Nazionale delle Richerce), che resterà nella storia per la sua siccità: mai dal 1800 è stato registrato un anno più secco di quello che sta finendo. 

"A partire dal mese di dicembre del 2016 (primo mese dell'anno meteorologico 2017), - si legge sul sito ufficiale del Cnr - si sono susseguiti mesi quasi sempre in perdita: fatta eccezione per i mesi di gennaio, settembre e novembre, tutti gli altri hanno fatto registrare un segno negativo, quasi sempre con deficit di oltre il 30% e, in ben sei mesi, di oltre il 50%". "A conti fatti - continua la nota - gli accumuli annuali a fine 2017 sono risultati essere di oltre il 30% inferiori alla media del periodo di riferimento 1971-2000".

Per trovare un anno paragonabile al 2017 per quantità di pioggia, bisogna tornare indietro al 1945: anche in quell'anno ci furono 9 mesi su 12 pesantemente sotto media (il deficit fu -29%, quindi leggermente inferiore). 

Anche dal punto di vista delle temperature, il 2017 ha sfiorato il record. In Italia è stata registrata un'anomalia di +1.3°C al di sopra della media del periodo di riferimento convenzionale 1971-2000, chiudendo come il quarto più caldo dal 1800 ad oggi, pari merito agli anni 2001, 2007 e 2016. Più caldi del 2017 sono stati solo il 2003 (con un'anomalia di +1.36°C), il 2014 (+1.38°C rispetto alla media) e il 2015 che resta l'anno più caldo di sempre con i suoi +1.43°C al di sopra della media del periodo di riferimento.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Milano, Infortunio sul lavoro a Palazzo Reale

Teramo, morta una donna di 48 anni: è precipitata da belvedere di Campli

Il volo da un'altezza di circa 10 metri. Per lei non c'è stato niente da fare

Pioggia in Piazza Duomo

Meteo, perturbazioni al Nord con rischio di forti temporali

Solo a metà settimana la situazione andrà migliorando con una prevalenza di tempo buono e con temperature di nuovo in rialzo

TOPSHOT-SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, anche la Germania ne accoglierà 50. Ma Praga attacca: "Richiesta di Roma è via per l'inferno"

Conte: "Solidarietà Ue sta diventando realtà". Spagna all'attacco: "Con linea dura dell'Italia si rischia disintegrazione Unione"

Presentazione Mediafriends Cup

E' morto il dottor Franco Mandelli: il presidente dell'Ail aveva 87 anni

Professore emerito di ematologia alla Sapienza di Roma, aveva dedicato la sua vita allo studio delle leucemie