Venerdì 07 Aprile 2017 - 18:15

Senato Usa conferma Gorsuch alla Corte suprema

La nomina è passata con 54 voti a favore e 45 contrari

Senato Usa conferma Gorsuch alla Corte suprema

Il Senato degli Stati Uniti ha confermato la nomina di Neil Gorsuch come giudice della Corte suprema, che era stata fatta dal presidente Usa Donald Trump. La nomina è passata con 54 voti a favore e 45 contrari, quindi con la maggioranza semplice, dopo che i repubblicani avevano cambiato ieri la norma del Senato che richiedeva la maggioranza del 60% per l'approvazione. Gorsuch dovrà coprire il posto lasciato vacante dal giudice Antonin Scalia, morto a febbraio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Brexit, allarme Ue sul negoziato: "Prepariamoci a ogni eventualità"

È l'avvertimento lanciato dalla Commissione Ue agli Stati membri

Amesbury incident

Spia russa, identificati i responsabili dell'attacco a Skripal

Sarebbero i presunti colpevoli dell'attacco con l'agente nervino Novichok individuati "attraverso le telecamere di sorveglianza"

Montecitorio, fiaccolata in memoria di Giulio Regeni a due anni dalla sua morte

Regeni, Salvini vola da Al-Sisi: "Giustizia rapida per Giulio"

Il ministro dell'Interno in Egitto: "Il presidente ha assicurato che sarà fatta chiarezza"