Martedì 12 Luglio 2016 - 18:45

Scontro treni in Puglia, salito a 25 il numero delle vittime

Decine i feriti dopo lo scontro tra due convogli

Devastante scontro frontale tra treni nei dintorni di Corato in Puglia

Due treni accartocciati uno contro l'altro in uno scontro nella campagne pugliesi fra Andria e Corato. Il bilancio è quello di una tragedia: 25 vittime accertate nello scontro avvenuto, questa mattina alle 11,30. A riferire questo bilancio, probabilmente parziale,  è il vicepresidente della provincia di Andria Giuseppe Corrado. I feriti sono 35, distribuiti su tutti gli ospedali della zona e nell'ospedale da campo allestito sul luogo dell'incidente: "23 persone sono state trasportate all'ospedale di Andria, 8 a Bisceglie e gli altri a Barletta", ha spiegato il sindaco di Andria, Nicola Giorgino, raggiunto telefonicamente da LaPresseRiccardo Zingaro comandante dei vigili urbani di Andria, accorso subito sul posto, ha sottolineato ai microfoni di Sky: "E' una tragedia immane. Abbiamo bisogno ancora di lavorare per fare un bilancio delle vittime". Un macchinista è morto, l'altro invece è sopravvissuto ma è in gravi condizioni. 

IL TRENO DEI PENDOLARI. Il violento scontro fra due treni si è verificato in aperta campagna tra Andria Corato. Sul posto è intervenuta la polizia ferroviaria di Bari, i vigili del fuoco e le ambulanze del 118. Sono in corso operazioni di soccorso, il traffico è rimasto paralizzato. L'incidente è avvenuto tra due treni della società privata 'Ferrotramviaria', le ferrovie del Nord barese.  I treni erano molto affollati di pendolari. La linea è interrotta e al momento i vigili del fuoco spiegano che stanno lavorando per recuperare le persone rimaste incastrate tra i convogli coinvolti nello scontro. 

MATTARELLA: TRAGEDIA INAMMISSIBILE.  "Profondo dolore" è stato espresso dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella riguardo al gravissimo incidente. "Il mio primo pensiero - ha detto Mattarella in una nota del Quirinale - va alle tante vittime e ai loro familiari, ai quali desidero far pervenire  vicinanza e solidarietà. Ai feriti rivolgo gli auguri di pronta guarigione". Il presidente della Repubblica ha aggiunto: "Bisogna fare piena luce su questa inammissibile tragedia: occorre accertare subito e con precisione responsabilità ed eventuali carenze".

 

LEGGI ANCHE La maledizione del binario unico: in Puglia corre per 500 km

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone