Lunedì 31 Ottobre 2016 - 19:00

Scompenso per Boss delle Cerimonie, risponde bene a terapia

In seguito alle prime notizie circolate sul suo malore, qualcuno ha anche ipotizzato che fosse morto

Scompenso cardiaco per il Boss delle Cerimonie ma risponde bene alla terapia

 Don Antonio Polese, meglio conosciuto come 'Il boss delle cerimonie', celebre programma in onda su Real Time, è stato ricoverato in ospedale a causa di uno scompenso cardiaco. In seguito alle prime notizie circolate sul suo malore, qualcuno ha anche ipotizzato che fosse morto, ma prontamente la pagina Facebook dell'Hotel La Sonrisa ha scritto: "Apprendiamo con rammarico che sta girando su Facebook una notizia falsa che riguarda don Antonio. Il Boss delle cerimonie si trova in ospedale e la terapia che gli stanno applicando sta dando buoni risultati".

Lo staff dell'hotel ha poi voluto ringraziare tutti per l'interessamento e ha riferito che don Polese si trova nell'ospedale di Castellammare di Stabia e "sta rispondendo bene alla terapia intrapresa dal staff medico del reparto di rianimazione". "I dottori della sala di rianimazione dell'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia - aggiungono - hanno dichiarato che al momento le sue condizioni sono stazionarie e il suo fisico sta rispondendo bene alla terapia prescrittagli". Anche il profilo Facebook di Real Time ha voluto stringersi intorno al Boss e ha scritto: " Real Time è vicina al Boss delle cerimonie e unita nell'augurargli una prontissima guarigione!".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Trono di Spade, stagione 6

Game of Thrones 7, Clarke: "Daenerys ha il cuore spezzato"

Emilia Clarke parla del destino di Daenerys, mentre Hbo rilascia le prime immagini dell'ultima puntata della settima stagione

The Defenders, da Zanetti a Chiellini: ecco i calciatori-supereroi per Netflix

Quattro 'supereroi' dei campi da calcio diventano eroi dei fumetti per il lancio della nuova serie Netflix

GABIBBO

È morto Gero Caldarelli, il mimo che animava il Gabibbo

Nel 1990 venne scelto per interpretare il Gabibbo, il Pupazzo di Striscia la notizia che da allora ha sempre animat

Television producer Shonda Rhimes speaks during a concert and campaign rally for U.S. Democratic presidential nominee Hillary Clinton in Philadelphia, Pennsylvania

Rhimes lascia Abc per Netflix: quale futuro per sue serie tv?

Netflix ha offerto a Rhimes "possibilità illimitate" e lei ha detto addio alla Abc con cui ha lavorato per 12 anni