Giovedì 01 Dicembre 2016 - 11:00

L'Endorsement di Prodi per il Sì non convince i bookie

La vittoria del 'sì' - prima bancata a 3,75 -  ora vale 3,50

Scommesse, endorsement Prodi per Sì non convince i bookie

A pochi giorni dal referendum costituzionale, il fronte del "sì" incassa l'endorsement dell'ex premier Romano Prodi che ha sciolto le riserve e detto che sosterrà la riforma voluta dal Governo. "Sa che non è perfetta, ma voterà sì riconoscendo che c'è un'esigenza per il Paese", ha detto Matteo Renzi, incassando la fiducia del padre fondatore dell'Ulivo. Il supporto di Prodi sposta leggermente gli equilibri sulle lavagne dei bookmaker internazionali: il "no", riferisce Agipronews, sale da 1,25 a 1,29, mentre la vittoria del "sì" - ieri bancata a 3,75 -  ora vale 3,50.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Voucher, Mdp e SI pronti a dare battaglia contro le nuove norme

Voucher, Mdp e SI pronti a dare battaglia contro la nuova norme

Fratoianni: Il referendum chiesto da milioni di italiani dovere essere oggi

Voucher, Salvini: Preme ok, sono solo beghe della sinistra

Voucher, Salvini: Per me vanno bene, solo beghe a sinistra

Per segretario del Carroccio positivo se su questa misura cade il governo

Voucher, Camusso: violata Costituzione, appello a Mattarella

Voucher, Camusso: violata Costituzione, appello a Mattarella

Pronta una petizione e il 17 giugno Cgil in piazza a Roma contro la nuove norma

Legge elettorale, Renzi: Nessun incontro in vista con Berlusconi

Legge elettorale, Renzi: Nessun incontro in vista con Berlusconi

Il segretario del Pd non incontra il fondatore di Forza Italia da due anni