Giovedì 01 Dicembre 2016 - 11:00

L'Endorsement di Prodi per il Sì non convince i bookie

La vittoria del 'sì' - prima bancata a 3,75 -  ora vale 3,50

Scommesse, endorsement Prodi per Sì non convince i bookie

A pochi giorni dal referendum costituzionale, il fronte del "sì" incassa l'endorsement dell'ex premier Romano Prodi che ha sciolto le riserve e detto che sosterrà la riforma voluta dal Governo. "Sa che non è perfetta, ma voterà sì riconoscendo che c'è un'esigenza per il Paese", ha detto Matteo Renzi, incassando la fiducia del padre fondatore dell'Ulivo. Il supporto di Prodi sposta leggermente gli equilibri sulle lavagne dei bookmaker internazionali: il "no", riferisce Agipronews, sale da 1,25 a 1,29, mentre la vittoria del "sì" - ieri bancata a 3,75 -  ora vale 3,50.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

D'Alema bocciato: non è più vertice associazione fondazioni socialiste Ue

D'Alema bocciato: non è più vertice associazione fondazioni socialiste Ue

L'assemblea ha votato all'unanimità come nuova presidentessa la portoghese Maria Joao Rodrigues

Italia in crisi per l'emergenza migranti: si valuta chiusura dei porti alle navi straniere

Italia in crisi per l'emergenza migranti: si valuta chiusura dei porti alle navi straniere

Gentiloni e Pinotti: "Chiediamo all'Europa che la smetta di girare la faccia dall'altra parte, tutto questo non è più sostenibile"

Richetti: Escludo passo indietro di Renzi. Lotti: No a logoramento

Richetti: Escludo passo indietro di Renzi. Lotti: No a logoramento

Il ministro: "Abbiamo fatto le nostre primarie e due milioni di persone lo hanno scelto come segretario"

Consip, Travaglio: Da Woodcock mai avuto carte e Sciarelli è corretta

Consip, Travaglio: Da Woodcock mai avuto carte, Sciarelli corretta

"Sappiamo che lui è talmente geloso delle sue indagini da non condividerne i segreti nemmeno con lei"