Sabato 28 Gennaio 2017 - 12:30

Sci, CdM: Goggia seconda in discesa libera Cortina, trionfa Gut

"Mi sono illusa di poter vincere, ci riproverò in SuperG"

Sci, CdM: Goggia seconda in discesa libera Cortina, trionfa Gut

Secondo posto e ottavo podio stagionale per Sofia Goggia, ancora protagonista in Coppa del Mondo nella discesa libera femminile disputata a Cortina d'Ampezzo. L'azzurra ha completato la sua prova in 1'37.13, battuta solo dalla svizzera Lara Gut per appena cinque centesimi. Completa il podio la slovena Ilka Stuhec, terza a 47 centesimi dalla vincitrice. Caduta senza conseguenze per la statunitense Lindsey Vonn. Tra le azzurre bene anche Verena Stuffer e Johanna Schnarf, entrambe in top 10 rispettivamente con il sesto e settimo miglior tempo. Con il secondo posto odierno la 24enne bergamasca raggiunge Isolde Kostner nella speciale graduatoria delle sciatrici azzurre capaci di raggiungere più volte il podio in una stagione (la gardenese ci riuscì nel 1995/96). Il prossimo obiettivo è eguagliare Deborah Compagnoni, in cima alla lista a quota nove podi nel 1996/97. La classifica generale di Coppa del mondo vede sempre Mikael Shiffrin al comando con 1053 punti, la inseguono Gut con 923 e Goggia con 709, che recupera la terza posizione a discapito dell'assente Tessa Worley, quarta con 688.

"Ho fatto una gara alla Sofia Goggia, tutta all'attacco e molto performante. Mi sono illusa per qualche minuto di potere vincere, perchè Lara Gut per tre intermedi mi è rimasta dietro, purtroppo alla fine mi ha passato per pochi centesimi, quindi rimane un po' di rammarico". C'è un pizzico di delusione nelle parole di Sofia Goggia al termine della discesa, ma l'azzurra non si perde d'animo. "Vuol dire che andrò ancor più forte nel supergigante di domenica e poi ai Mondiali di St. Moritz. Salire sul podio nella gara di casa è sempre meraviglioso e farlo a Cortina è speciale. Dispone di una pista senza difetti, la neve è perfetta, il tracciato stupendo".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Malagò apre alla candidatura di Milano per i giochi invernali 2026

Malagò apre a candidatura di Milano per i giochi invernali 2026

I Giochi del 2026 si assegneranno nella Sessione Cio del 2019