Sabato 27 Febbraio 2016 - 14:45

Sci, CdM: Brignone vince il superG di Soldeu

Solo l'americana Laurenne Ross riesce a starle a 13 centesimi. Terza l'austriaca Tamara Tippler è terza a 37 centesimi

Federica Brignone

Seconda vittoria in carriera e prima nel superG per Federica Brignone che trionfa a Soldeu (Andorra) nella specialità in cui ha preso il via soltanto 19 volte. In una giornata difficile, caratterizzata prima dall'accorciamento - a causa di neve e vento - del tracciato, e poi nella partenza ritardata di tre ore, Federica Brignone ha messo in pista una sciata superlativa, staccando tutte le avversarie nella parte più tecnica della gara. Il suo tempo finale di 57"33 (gara accorciata di oltre 30 secondi) è inarrivabile per tutte le altre. Solo l'americana Laurenne Ross riesce a starle a 13 centesimi. Terza l'austriaca Tamara Tippler è terza a 37 centesimi. Per l'azzurra si tratta del quinto podio stagionale, il dodicesimo in carriera. La vittoria di Brignone è corroborata dall'ottima prova di tutta la squadra allenata da Alberto Ghezze. Sofia Goggia è quarta a 7 centesimi dal podio (miglior prestazione in carriera). Elena Fanchini è quinta, Johannan Schnarf sesta ed Elena Curtoni decima, completando il pokerissimo delle italiane fra le top 10. La gara è stata interrotta dopo la rovinosa caduta di Linsey Vonn, rimasta accasciata sulla neve e trasportata via dalla pista con un toboga. Al momento non si hanno notizie sulle condizioni della campionessa americana, alla quale è stata immobilizzata la gamba sinistra. Le altre azzurre sono ancora fra le migliori: Francesca Marsaglia è 15/a, Nadia Fanchini 19/a e 21/a Daniela Merighetti, per una classifica che vede otto bandiere italiane fra le prime 21 posizioni della classifica.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Olimpiadi Rio 2016 - Scherma

Rio 2016, dalla spada di Fiamingo prima medaglia Italia, è argento

L'oro è andato all'ungherese Emese Szasz, rivale più esperta ma meno blasonata

Tour de France, dodicesima tappa con ascesa al mitico Mont Ventoux

Tour, De Gendt vince sul Mont Ventoux. Froome cade, corre a piedi e resta in giallo

L'inglese, coinvolto in una caduta, è ancora leader seppure in un primo tempo era stato scavalcato in classifica da Yates

Coppa del Mondo di Sci Alpino a Sestriere: sopralluogo Fis

Coppa del Mondo di Sci Alpino a Sestriere: sopralluogo Fis

Approvata l’impostazione delle aree riservate predisposte per lo svolgimento delle gare