Venerdì 24 Febbraio 2017 - 15:30

Sci, Brignone trionfa nella combinata di Crans Montana

L'azzurra, seconda dopo il SuperG, ha chiuso la prova di slalom con il tempo complessivo di 1:56.09

Sci, Brignone trionfa nella combinata di Crans Montana

 Federica Brignone ha vinto la combinata femminile di Crans Montana, in Svizzera, valida per la Coppa del Mondo di sci alpino. L'azzurra, seconda dopo il SuperG, ha chiuso la prova di slalom con il tempo complessivo di  1:56.09, precedendo la slovena Ilka Stuhec (+1.01), al comando dopo la prima manche. Sul podio anche l'austriaca Michaela Kirchgasser (+1.16). Quarta la svizzera Wendy Holdener, padrona di casa e neo campionessa del mondo della specialità. Nella top ten finale anche Elena Curtoni, nona (1:58.31) davanti a Federica Sosio, decima in 1:13.13. Francesca Marsaglia ha chiuso al 12° posto (1:58.74), 23/a Nicol Delago in 1:13.67. Per la 26enne milanese si tratta del quarto successo in carriera e del secondo stagionale. Erano uscite nella prima manche Sofia Goggia e Marta Bassino.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Slalom di Schladming, palle di neve contro Kristoffersen

Alcuni sconsiderati le hanno lanciate contro il norvegese che stava scendendo nella seconda manche. Se n'è accorto ed è stato danneggiato. Vittoria di Hirscher

Sci alpino, Discesa Cortina 2018: Lindsey Vonn si riprende lo scettro

Sci, CdM: Rebensburg vince gigante Plan de Corones, Brignone terza

Nuovo podio per l'Italia. Quarta Marta Bassino. Nella top ten anche Irene Curtoni, ottava. Più indietro Manuela Moelgg, quindicesima

Coppa del Mondo IBU di Biathlon femminile ad Anterselva

Pyeongchang 2018, Wierer: "Ai Giochi per fare bene ma non siamo macchine"

Fiducia, consapevolezza, tranquillità: la ricetta della stella azzurra del biathlon in vista delle Olimpiadi invernali

Sci Alpino, Super-G femminile Cortina

SuperG, a Cortina vince la Gut. Seconda l'azzurra Schnarf

Ancora un podio per le ragazze italiane. Sfortunata la Goggia, fuori. Sesta Lindsay Vonn