Sabato 26 Marzo 2016 - 19:00

Sci, 35° Uovo d'Oro: successo a Sestriere con ragazzi tutta Europa

Ben 1300 ragazzi si sono sfidati sulle piste della rinomata località piemontese

Sci, 35° Uovo d'Oro: successo a Sestriere con ragazzi tutta Europa

Grande successo della trentacinquesima edizione dell'Uovo d'Oro, quest'anno targata Audi, sulle piste di Sestriere. In una cornice da favola, si sono dati battaglia circa 1300 ragazzi (dalla categoria superbaby a quella degli allievi e ragazzi) provenienti da tutta Itallia e da mezza Europa. Sulle piste Sises, Kandahar e Standard, la battaglia è stata dura. Nella categoria allievi maschile ha vinto Gabriele Casalino dello sci club Claviere, in quella femminile si è imposta Francesca Bachis dello sci club Valchisone. Tra i ragazzi, successo di Lorenzo Bini dello sci club Sestriere, tra le ragazze Ginevra Trevisan del Golden team Ceccarelli. Matteo Vottero (Sansicario) si è aggiudicato la gara dei cuccioli maschili, mentre a livello femminile è stata Leila Ferraris (Cesana ski team) a vincere. Pietro Casarteloi ha trionfato tra i baby maschili, Lara Colturi (una figlia d'arte) tra i baby maschili. Per finire, Gianluca Innocenti e Beatrice Mazzoleni si sono imposti nei superbaby.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Foto tratta dal profilo Facebook di Martino Goretti

Europei di canottaggio, per l'Italia due bronzi e un argento

Secondo posto nel singolo pesi leggeri maschile. Azzurri terzi nel doppio pesi leggeri maschile e nel singolo pesi leggeri femminile

Discussione su dossier olimpico di Torino in consiglio comunale

Torino, Milano e Cortina inviano candidatura per Olimpiadi 2026. Malagò: "Coni laico"

Le tre città hanno rispettato la scadenza del 3 luglio. Appendino a Roma incontra Diana Bianchedi per illustrare il dossier