Mercoledì 01 Giugno 2016 - 14:15

Scarcerato Cosentino: l'ex sottosegretario Fi ai domiciliari

L'ex deputato è coinvolto nel processo su un presunto monopolio nella distribuzione carburanti

Nicola Cosentino

Il tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) ha deciso di concedere gli arresti domiciliari per l'ex sottosegretario all'Economia ed ex deputato di Pdl - Forza Italia Nicola Cosentino, detenuto da oltre due anni nel carcere di Terni, dove era arrivato da Secondigliano. Per lui, però, nessun ritorno a casa, a Casal di Principe: i giudici hanno stabilito che sconterà i domiciliari in una villa presa in affitto dalla famiglia a Venafro, in provincia di Isernia.

Cosentino è coinvolto nel processo su un presunto monopolio, nella zona del Casertano, nella gestione di impianti di distribuzione carburanti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Assemblea nazionale "C'è una nuova proposta"

Grasso: "Comandato da D'Alema? Sarò io a guidare Liberi e Uguali"

Il presidente del Senato risponde a Matteo Renzi che lo ha paragonato a Fini

Nevicata in Piemonte - Disagi sulla A32 Torino Bardonecchia

Liguria, treno bloccato per il maltempo: 400 passeggeri al freddo

Il convoglio è rimasto fermo dalle 17 di domenica pomeriggio per circa 4 ore, a causa del fenomeno del gelicidio

Prima nevicata a Milano

Maltempo in arrivo in tutta Italia: allerta in Emilia Romagna, Liguria, Toscana

Calano le temperature. Attese pioggia e neve, attenzione per pericolo valanghe