Mercoledì 03 Gennaio 2018 - 19:30

Savona, litiga con il fidanzato e si tuffa in mare a Capodanno: 33enne trovata morta

Il racconto degli amici: prima il diverbio con il compagno e la corsa in spiaggia. Poi è scomparsa nelle acque gelide

Alluvione Livorno, la visita del ministro Galletti

È stata trovata morta, al largo di Alassio, in provincia di Savona, Alessia Puppo. La 33enne, originaria di Strevi (Alessandria) che si era tuffata in mare ad Albenga, nella Riviera di ponente ligure, poco prima della mezzanotte nel giorno di San Silvestro, è stata rintracciata nel pomeriggio di mercoledì. La Capitaneria di porto savonese aspetta il riconoscimento da parte dei familiari, ma i dubbi sono ridotti al lumicino.

La ragazza si sarebbe gettata in acqua dopo una lite con il fidanzato. Faceva la truccatrice, quella sera stava festeggiando l'arrivo del nuovo anno con gli amici in allegria. Dal Piemonte erano arrivati in Liguria per trascorrere qualche ora insieme. Poi, secondo il racconto dei ragazzi, il diverbio con il fidanzato, la corsa in spiaggia e il tuffo nelle acque gelide. Alle 14.30, le operazioni di ricerca della ragazza si sono concluse con il ritrovamento del cadavere.

La lunga permanenza in mare alle basse temperature di questo periodo - riferisce la Capitaneria di porto di Savona - non davano molte speranze. Il corpo, quasi certamente appartenente alla scomparsa, è stato recuperato da una motovedetta a meno di un miglio dalla costa tra Alassio ed Albenga. Al lavoro fin da subito, notte e giorno, gli uomini della guardia costiera, i vigili del fuoco, i carabinieri e i militari della guardia di finanza con tutti i mezzi a disposizione.

Un primo avvistamento della giovane è avvenuto ad opera dell'elicottero Nemo del Nucleo aereo guardia costiera di Sarzana alle 12.30. Poi il recupero e il trasferimento nel porto di Alassio alle 15.10, dove il magistrato di turno ne ha autorizzato la rimozione e ha stabilito che resti a disposizione dell'autorità giudiziaria nella camera mortuaria di Zinola.

Si attende il riconoscimento formale della salma da parte dei parenti della ragazza, ma le flebili speranze di ritrovare viva Alessia Puppo si sono praticamente spente.

Scritto da 
  • Luca Rossi
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Quattro letti e gamberetti a pranzo: il gatto Gerry eredita 30mila euro

Il felino è stato citato nel testamento della sua anziana padrona. Ora i familiari della donna dovranno provvedere al "mantenimentodel suo benessere"

Vento fino a 200 km/h: due morti e due feriti, disagi in tutta Italia

Sono stati 1226 gli interventi dei vigili del fuoco per alberi sradicati. Difficili i collegamenti con le isole minori della Toscana

Napoli, processo Silvio Berlusconi  per corruzione

Caso Consip, archiviate indagini su Woodcock e Sciarelli

Il pm era indagato per falso e, insieme alla giornalista, per rivelazione del segreto d'ufficio. Continuano le indagini su altre 12 persone

Sentenza processo Emilio Fede

Avvocatessa col velo cacciata dall'aula del Tar di Bologna

Aveva il volto scoperto. Le è stato impedito di seguire il processo. Origini marocchine, da 25 anni in Italia dove si è laureata: "Non mi era mai successo"