Lunedì 04 Aprile 2016 - 15:45

Savoldi: Napoli penalizzato da giocare dopo Juve? Non esiste

L'ex attaccante del Napoli dice la sua in esclusiva a LaPresse sulla polemica fra Maurizio Sarri e la Lega Serie A per la gestione di anticipi e posticipi

Sarri, allenatore del Napoli

"Sarri e le polemiche su anticipi e posticipi? Non esiste. Ormai credo sia normale nel calcio moderno, si deve vincere a prescindere che si giochi prima o dopo". Così Beppe Savoldi, storico attaccante del Napoli e della Nazionale, dice la sua in esclusiva a LaPresse sulla polemica fra Maurizio Sarri e la Lega Serie A per la gestione di anticipi e posticipi. "Il Napoli ora deve cercare di vincerle tutte, se una squadra è di valore deve dimostrarlo e andare avanti", ha aggiunto l'ex giocatore anche del Bologna. E a proposito di Bologna, Savoldi ha commentato anche le voci di un possibile ritorno di Roberto Donadoni alla guida della Nazionale. "Come uomo e come persona ha tutto per poter guidare una squadra come la Nazionale. E' una  persona posata ed equilibrata. Potrebbe esere l'uomo giusto ma dipende da lui", ha concluso.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mertens esulta per il goal del 4-0

Champions League, Napoli spettacolo: Benfica travolto 4-2

Doppietta di Mertens al San Paolo, a segno anche Milik e capitan Hamsik

Juventus, Allegri: Ora manteniamo questa concentrazione e fame

Juventus, Allegri: Ora manteniamo questa concentrazione e fame

La soddisfazione del tecnico bianconero dopo il poker contro la Dinamo Zagabria

Juve, Dybala: Per fortuna ho trovato gol, spero sia mia svolta

Juve, Dybala: Per fortuna ho trovato gol, spero sia mia svolta

"Ogni partita che passava e non segnavo diventava più dura"

Dinamo Zagreb - Juventus

Champions, la Juve spegne la Dinamo e torna a sorridere

Pjanic-Higuain-Dybala-Dani Alves: i bianconeri calano il poker