Giovedì 07 Settembre 2017 - 18:15

Saviano, Crozza, Cannavacciuolo: la stagione 'unlimited' di Discovery

Tra conferme e novità, presentato il palinsesto 2017/2018 dei canali Discovery Communications

Milano, Campus Party - inaugurazione

Una stagione 'unlimited', senza limiti. È quella di Discovery, che ha presentato i suoi palinsesti per il 2017-2018. La novità più importante per i canali del gruppo è Kings of crime, il programma di Roberto Saviano. È stato lui stesso a raccontare cosa bisogna aspettarsi dalla serie factual che parlerà delle vite dei boss. Andrà in onda sul canale Nove dal 4 ottobre in prima serata e poi verrà trasmessa anche in America Latina, Francia, Spagna, Germania e Portogallo. "Vogliamo far capire quali sono i meccanismi - ha spiegato Saviano - di ciò che ormai siamo abituati a vedere nella finzione delle serie tv. Raccontiamo le regole di una organizzazione di cui si parla tanto ma di cui in realtà non si sa niente. Vogliamo prendere lo spettatore e farlo sprofondare in storie incredibili. Il dibattito internazionale sta dimenticando completamente queste vicende, perchè è più comodo dimenticarle. Sono contento che Discovery abbia deciso di fare una 'follia' e di non avere paura di raccontare questa storia".

Saviano ma non solo, ci sono infatti tante altre novità e conferme. A partire da Maurizio Crozza, che torna dal 22 settembre in Fratelli di Crozza con nuovi personaggi oltre al già anticipato ministro Minniti. Sempre presente il mondo della cucina con Antonino Cannavacciuolo che, oltre ai confermati O mare mio e Cucine da incubo, si cimenta anche in Ci pensa Antonino: una docu-serie che porterà gli spettatori nella vita privata dello chef, dai suoi ristoranti al rapporto con la moglie e i figli.

Sempre nell'ambito dei cooking show, torna Top chef. Novità per l'informazione con La confessione: le speciali interviste di Peter Gomez a personaggi controversi fra cui Lele Mora, Emilio Fede e Alex Schwazer. Canale Nove non si fa mancare le serate evento: per questa stagione ne sono già state annunciate tre. Una con protagonisti Alessandro Siani e Christian De Sica, una con Gianni Morandi e Fabio Rovazzi e una con Carlo Cracco che mostrerà il 'dietro le quinte' di un suo ristorante.

Su Real Time, il canale dedicato agli italiani "golosi, romantici e anche un po' ipocondriaci", ci saranno due novità. La prima è Love dilemma, un programma sperimentale che racconta i problemi di cuore dei teenager. La seconda è Da qui a un anno: condotto da Serena Rossi, segue le storie di persone che in 365 giorni lanciano una sfida a se stesse. Su Dmax arrivano Linus e Nicola Savino con Deejay Chiama Italia e torna Chef Rubio con È uno sporco lavoro. Sempre lui sarà anche protagonista del cinepanettone del canale. Per non dimenticare Focus, dove continueranno a essere trasmessi i documentari più premiati del mondo, e Giallo, con Testimone d'accusa, tratto da un romanzo di Agatha Christie. Sport sempre in primo piano con Eurosport che avrà in esclusiva il basket italiano e l'Eurolega. Per la trasmissione delle Olimpiadi in chiaro, invece, sono ancora in corso trattative e ci saranno novità "nelle prossime settimane", spiega il general manager di Discovery Alessandro Araimo
 

Scritto da 
  • Chiara Troiano
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Sul Nove la 'lista dei desideri' di Ale&Franz, Múniz e Lamborghini

In onda domani alle 23 la prima puntata del nuovo programma 'Wishlist, il metodo Stinger'

Harry e Meghan annunciano il loro fidanzamento

"Royal time", il matrimonio di Meghan e Harry in diretta su Real Time

In onda sabato 19 maggio dalle 11.30 con Katia Follesa, Enzo Miccio, Mara Maionchi e Giulia Valentina

Milano, presentazione palinsesti SKY

Antonia Klugmann lascia Masterchef: "Voglio dedicarmi al mio ristorante"

La chef triestina dice addio al programma di cucina. Ma ancora non si sa chi prenderà il suo posto

Gangs Matrix database

B Heroes, torna il business talent sul Nove: in gara le migliori startup

Da venerdì 18 maggio alle 23, la gara delle aziende