Lunedì 29 Agosto 2016 - 14:00

Sarkozy: Se sarò eletto cambierò Costituzione per vietare burkini

Il Consiglio di Stato francese ha giudicato illegittimo il divieto

Sarkozy: Se sarò eletto cambierò Costituzione per vietare burkini

L'ex presidente francese Nicolas Sarkozy ha promesso che, se verrà rieletto alla presidenza, cambierà la Costituzione per introdurre un divieto nazionale di usare il burkini. "Cambiamo la Costituzione. L'abbiamo cambiata 30 volte, non è un problema", ha detto Sarkozy rispondendo al ministro dell'Interno Bernard Cazeneuve, che ha affermato che una legge anti burkini sarebbe "incostituzionale e inefficace". Il Consiglio di Stato francese ha infatti sospeso il divieto di indossare il burkini a Villeneuve-Loubet, cittadina in Costa azzurra, sul mar Mediterraneo, in seguito a una richiesta della Lega dei diritti umani, che chiedeva di eliminare il divieto affermando che esso violasse le libertà civili.

LEGGI ANCHE ''Viola libertà': sospeso divieto burkini a Villeneuve-Loubet'

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Catalogna, Puigdemont sospende l'indipendenza e apre ai negoziati Madrid

Catalogna, carcere ai leader indipendentisti Sanchez e Cuixart

Puigdemont: Sono detenuti politici. Il governatore glissa su indipendenza, ma Rajoy non ci sta

Malta, giornalista uccisa in esplosione auto. Premier: Voglio giustizia

Stava guidando verso Mosta quando l'auto è esplosa, la donna è morta sul colpo

Iraq, le forze di Baghdad prendono il controllo di Kirkuk: via bandiera curda

Iraq, le forze di Baghdad prendono il controllo di Kirkuk: via bandiera curda

I peshmerga: "Il governo pagherà un prezzo alto per aver fatto la guerra al nostro popolo"

Madrid, udienza per il comandante dei Mossos d'Esquadra catalani

Catalogna, procura chiede il carcere per il capo dei Mossos d'Esquadra

Josep Lluis Trapero è indagato per sedizione assieme all'intendente Teresa Laplana