Venerdì 12 Agosto 2016 - 12:30

Saragozza, spara a moglie e figlia e poi tenta il suicidio

L'aggressore e la donna sono ricoverati in due diversi ospedali in gravi condizioni

Saragozza, spara a moglie e figlia e poi tenta il suicidio

Ha sparato alla moglie e alla figlia e poi ha cercato di suicidarsi. Sarebbe questa la dinamica della sparatoria avvenuta vicino a un centro commerciale di Saragozza secondo quanto riporta il quotidiano locale El Heraldo. Le due donne stavano uscendo da un garage a bordo di una Mercedes. L'uomo le ha attese a bordo di un'altra auto e alla loro vista ha cominciato ad aprire il fuoco ferendo solo la moglie e rivolgendo poi l'arma contro di sé. L'aggressore e la moglie sono ricoverati in due diversi ospedali in gravi condizioni. La figlia è illesa.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Weinstein accusato di violenza sessuale. Libero col braccialetto elettronico

Ha pagato la cauzione di un milione di dollari stabilita dal tribunale di Manhattan. Il procuratore elogia le coraggiose sopravvissute

BULGARIA-EU-SPAIN-POLITICS

Partito Rajoy condannato per corruzione, Ciudadanos chiede nuove elezioni

Caos in Spagna dopo il processo Guertel. E il Psoe presenta una mozione di sfiducia

Canada, bomba in un ristorante indiano: 15 feriti, ricercati due uomini

Paura a Mississauga, in Ontario. Tre persone sono in gravi condizioni

Weinstein si consegna alla polizia di New York: accusato di stupro

L'ex magnate dell'industria cinematografica, accusato di molestie da oltre 100 donne, affronta una possibile incriminazione per reati sessuali