Mercoledì 08 Febbraio 2017 - 16:45

Conti: Omaggio a Villa poco? Nessuna mancanza di rispetto

Il conduttore spegne le polemiche innescate dalla figlia del cantante

Sanremo, Conti: Omaggio a Villa troppo poco? Nessuna mancanza di rispetto

"L'omaggio a Tenco è stato fatto perché è un personaggio strettamente legato a Sanremo. È morto qui, durante il Festival". Così Carlo Conti spegne le polemiche innescate da Manuela Villa. La figlia di Claudio Villa infatti ieri ha scritto polemica sul proprio profilo Facebook criticando il modo in cui il padre è stato ricordato dal Festival in occasione dei 30 anni dalla sua morte: troppo poco, secondo lei.

"Villa - ha spiegato Conti - ha avuto una citazione durante la serata perchè è morto 30 anni fa il 7 febbraio e interruppero il Festival per dare notizia. Non c'erano due pesi due misure, ma c'è una diversità di legame della morte di Tenco al Festival. Ma non c'è nessuna mancanza di rispetto per Villa che resta e sarà sempre uno dei grandi della musica italiana e internazionale".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Laura Pausini prima donna sul palco del Circo Massimo: due live a Roma per lanciare il tour

Il 'Fatti sentire worldwide tour 2018' parte dal 26 luglio a Miami: per la cantante un totale di 47 concerti in tutto il mondo

Bear Grylls festeggia il 30° anniversario della 'Shark Week'

In contemporanea mondiale e in prima assoluta da lunedì 23 a domenica 29 luglio dalle 21 su Discovery Channel

FRANCE-MUSIC-FESTIVAL

Reunion degli Oasis lontana. Noel tace, Liam rassegnato: "Lo prendo per un 'no'"

Il 'messaggio di pace' via Twitter resta senza risposta. E la possibilità di rivedere i fratelli Gallagher sul palco sembra sempre più remota

Al via a Cardiff l'On the Run Tour di Beyonce e Jay-Z

Beyoncè vuole il Colosseo per un video ma c'è Alberto Angela: l'ironia dei social

Il divulgatore scientifico stava girando una puntata del suo programma "Meraviglie" all'interno dell'anfiteatro