Mercoledì 08 Febbraio 2017 - 12:00

Balivo contro Leotta: Non può parlare di privacy vestita così

La conduttrice Rai non apprezza il look del volto sportivo di Sky e la critica su Twitter

Sanremo, Balivo contro Leotta: Non può parlare di privacy con quel vestito

Guerra aperta fra Caterina Balivo e Diletta Leotta. La conduttrice Rai non ha apprezzato la comparsata di ieri sera della giornalista Sky sul palco dell'Ariston come ospite del Festival di Sanremo e ha deciso di sfogarsi su Twitter: "Non puoi parlare della violazione della privacy con quel vestito e con la mano che cerca di allargare lo spacco della gonna".

 

 

Il riferimento era proprio alla Leotta che sul palco ha parlato della spiacevole esperienza di vedere le sue foto private diffuse in Rete. Per l'occasione la giornalista ha indossato un abito da sera lungo rosso con top scollatissimo, pancia di fuori e gonna con spacco vertiginoso. Evidentemente il look non è stato apprezzato dalla Balivo, che però dopo il suo commento è stata massacrata su Twitter dagli utenti che, per la gran parte, difendevano il diritto della Leotta a vestirsi esattamente come desideri e poter comunque parlare di ciò che le è accaduto e di violazione della privacy. Per il momento, nessuna risposta dalla giornalista Sky che ha preferito mantenere un elegante silenzio.

Scritto da 
  • Chiara Troiano
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Matteo Salvini e Elisa Isoardi alla fiera del porro di Cervere

Elisa Isoardi: "Nozze con Salvini? Sto ancora aspettando che me lo chieda"

La conduttrice tv a Oggi parla del suo fidanzato, il leader della Lega

Al Bano e Romina Power si esibiscono a Berlino

Al Bano ancora innamorato di Romina: Loredana Lecciso lo lascia dopo 18 anni

Da inizio dicembre i due ex coniugi hanno passato molto tempo insieme

Kim Kardashian West welcomes baby

Kim Kardashian e Kanye West, genitori per la terza volta: è nata una bimba da madre surrogata

Dopo due parti naturali, la coppia ha scelto di ricorrere a una madre surrogata che ha dato alla luce una bambina