Mercoledì 15 Febbraio 2017 - 15:45

Sanremo, Al Bano: Mia eliminazione? Sono invidiosi e sordi

Poi ammette: "Al Festival tornerei anche l'anno prossimo. Ho un solo tallone d'Achille nella vita: soffro di sanremite acuta"

Sanremo, Al Bano: Mi hanno eliminato perché sono invidiosi e sordi

"Sono stato vittima di un'ingiustizia. Tutta colpa dell'invidia". Così Al Bano, dopo la eliminazione al Festival di Sanremo, si sfoga con il settimanale Oggi, in edicola.  "Bisogna essere sordi per non capire la grandezza della canzone che ho presentato, 'Di rose e di spine'", commenta. E aggiunge: "Hanno mandato via quattro grandi nomi della musica italiana, come me, Gigi D'Alessio, Ron e Giusy Ferreri. La verità è che questa eliminazione serviva a fare notizia in un festival dove non succedeva nulla".

Poi però ammette: "Al Festival tornerei anche l'anno prossimo, anzi mi propongo io. Ho un solo tallone d'Achille nella vita: soffro di sanremite acuta".

LEGGI ANCHE Sanremo, D'Alessio furioso: Io e Al Bano serviti come esca

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Modena, consegna cittadinanza onoraria a Vasco Rossi

Vasco Rossi cittadino onorario di Modena: riceve chiavi della città

Il rocker: "Sono commosso e contento di ricevere questo riconoscimento"

Esce 'Low & Loud' nuovo album del compositore Arturo Stàlteri

Il pianista e compositore rende omaggio a Bach con 12 tracce inedita

Edwin Hawkins

È morto Edwin Hawkins, cantante di 'Oh Happy Day'

È considerato uno dei padri fondatori della musica gospel moderna. Aveva 74 anni