Mercoledì 20 Gennaio 2016 - 15:45

Sanità, Lorenzin: Direttori Asl saranno giudicati su obiettivi

Le nuove norme sulla governance del servizio sanitario nazionale verranno adottate stasera dal Consiglio dei ministri

La ministra della Salute Beatrice Lorenzin

Le nuove norme sulla governance del servizio sanitario nazionale, che verranno adottate stasera dal Consiglio dei ministri, "permetteranno ai direttori delle Asl di essere più autonomi dalla politica e, nello stesso tempo, di essere valutati per le performance e per gli obiettivi raggiunti: è previsto che chi non raggiunge gli obiettivi, o causa malagestione nelle proprie Asl, decada automaticamente". Lo ha detto la ministra della Salute Beatrice Lorenzin, al termine di un convegno al ministero delle Finanze, conversando con i giornalisti.

"Dall'altra parte - ha proseguito Lorenzin - dovremmo pensare per il futuro anche ad azioni di premialità: è giusto che chi gestisce bene una propria Asl e la porta in produzione e migliora la qualità, possa avere la premialità, come avviene in tutte le aziende di questo mondo".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Il ministro Grillo in visita all\'ospedale del Mare a Napoli

Vaccini, i chirurghi alla ministra: "Non ascolti apprendisti stregoni"

Una nota delle associazioni di categoria. "La ministra ha tutti gli strumenti per decidere in maniera corretta"

campagna di vaccinazione contro influenza suina

Morbillo, in 6 mesi 2029 casi: 4 decessi, il 91.3% non era vaccinato

Il quadro che emerge dall'ultimo bollettino dell'Istituto superiore di sanità

Inaugurazione nuova area hospice oncologico ospedale sacco

A Milano è allarme legionella: terza vittima in tre giorni

Sono 17 gli infettati dal batterio killer tra Bresso, Cormano e Cusano Milanino

vaccini antinfluenzali

Record vaccini nel 2017: 123 milioni di bambini nel mondo

Nove su dieci sono protetti da difterite-tetano-pertosse