Venerdì 02 Settembre 2016 - 10:45

Samsung, richiamo globale per 'Galaxy Note 7', problemi alla batteria

Il gigante sudcoreano dell'elettronica interromperà per il momento le vendite in diversi paesi

Samsung, richiamo globale per 'Galaxy Note 7', problemi alla batteria

Samsung Electronics ha annunciato il richiamo globale del suo smartphone 'phablet' Galaxy Note 7 dopo che alcuni clienti hanno denunciato che i propri dispositivi sono rimasti bruciati durante la ricarica della batteria. Il gigante sudcoreano dell'elettronica interromperà per il momento le vendite in diversi paesi e offrirà a chi ha acquisito Note 7 la possibilità di sostituire temporaneamente il terminale con un altro modello, ha detto Koh Dong-jin, direttore della divisione mobile della società in una conferenza stampa. Galaxy Note 7 è sbarcato sui mercati lo scorso 19 agosto.
 

"Abbiamo deciso di sospendere nota di vendita 7 e offrire nuovi terminali di riserva a tutti i clienti che ne facciano richiesta", ha detto Koh, che ha ammesso che molti clienti potrebbero essere colpiti dalla batteria che brucia mentre lo smartphone è sotto carica. Il manager ha promesso che il problema sarà per tutti risolto "il più rapidamente possibile". "Samsung porgerà scuse sincere a tutti i clienti che hanno riscontrato il problema poco dopo l'uscita del nostro prodotto", ha aggiunto.

L'azienda ha aperto un'indagine per verificare l'esistenza del problema, i cui risultati sono stati diffusi oggi. Secondo le stime di Samsung, la batteria sarebbe infiammabile in 24 dispositivi su ogni milione. Si tratta del primo richiamo massiccio per un gruppo produttore di smartphone. Il terminale Galaxy Note 7 dispone di uno schermo da 5,7 pollici, telecamere da 12 e 5 megapixel e della stilo S-Pen e viene venduto a circa 807 euro, con variazioni a seconda dei mercati.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Scoperta falla in WhatsApp, messaggi criptati intercettabili

Scoperta falla in WhatsApp, messaggi criptati intercettabili

Nel mirino l'applicazione del protocollo di codifica end-to-end

Nelle rocce di Marte una possibile traccia di microbi

Nelle rocce di Marte una possibile traccia di microbi

Evidenziate affinità strutturali tra le microbialiti terrestri - rocce di origine batterica - e i sedimenti marziani

Huawei, ceo Consumer: In due anni possiamo superare Apple

Huawei, ceo Consumer: In due anni possiamo superare Apple

"Abbiamo venduto quasi 140 milioni di apparecchi in un anno"

Al via i saldi, ecco i consigli per gli acquisti sicuri

Al via i saldi, ecco i consigli per fare acquisti sicuri

Un vademecum della Confcommercio sui principi base