Lunedì 15 Maggio 2017 - 20:30

Salvini: Spalletti è un piddino rancoroso, non vive sereno

"A Milano l'unica cosa che tutto lo stadio si aspettava era tributare una standing ovation per Totti"

Salvini: Spalletti è un piddino rancoroso, non vive sereno

"Spalletti contento di pensarla diversamente da me su Totti? Lui è un piddino rancoroso, non vive sereno". Così Matteo Salvini, leader della Lega Nord, intervenuto ospite ai microfoni di Un Giorno da Pecora su RadioDue. Parlando ancora di Totti, il milanista Salvini ha detto che "è un giocatore che apprezza tantissimoà". Tornando sul mancato ingresso del capitano giallorosso durante Milan-Roma a San Siro, Salvini ha detto: "A Milano l'unica cosa che tutto lo stadio si aspettava, era tributare una standing ovation per Totti...".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Migranti, Ue stoppa Salvini su porti in Libia. Sì alla mediazione Conte

La Commissione spinge per "soluzioni europee" e maggiore cooperazione tra gli Stati. No categorico sulla possibilità di riconoscere i porti libici come sicuri

Montecitorio. Manifestazione del Movimento 5 stelle contro il Rosatellum

Decreto Dignità, Fico: "Credo a Di Maio". E la 'manina' diventa un'ossessione

Per il ministro "il numero della relazione una questione da chiarire ancora"

Funerali di Carlo Vanzina alla Basilica di Santa Maria degli Angeli

Vigilanza Rai, Berlusconi vuole Barachini. Per Consulta accordo su Antonini

La candidatura potrebbe essere apprezzata anche dal Movimento 5 Stelle

TOPSHOT-ITALY-EUROPE-POLITICS-MIGRANTS

Sbarcati a Pozzallo i 450 migranti. Sì da Spagna e Portogallo. Salvini: "Successo politico". Ue: "Italia ha ragione su cooperazione"

Oltre Germania, Francia e Malta anche i due paesi iberici e l'Irlanda prenderanno una quota di persone. Governo: "Per la prima volta sono sbarcati in Europa"