Lunedì 27 Giugno 2016 - 15:45

Salerno, violenza di gruppo su 16enne: arrestati 5 minorenni

Gli abusi sulla giovane, a turno, sono durati tutta la notte dentro un garage a San Valentino Torio

Salerno, violenza di gruppo su una ragazza di 16 anni: arrestati cinque minorenni

16enne stuprata dal branco per tutta la notte: aggredita per strada e condotta dentro un garage dove a turno ha subito le violenze di 5 minorenni.  Per la violenza sessuale ai danni di una sedicenne di Sarno i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato cinque giovani di San Valentino Torio (Sa), tutti di età compresa tra i quindici ed i diciasette anni, per violenza sessuale di gruppo. La notte scorsa, infatti, i cinque minorenni hanno avvicinato la ragazza mentre camminava a piedi per le vie del centro di San Valentino Torio, conducendola con la forza all'interno di un garage, dove - a turno - l'hanno costretta a subire un rapporto sessuale.
 

La sedicenne, subito dopo, si è rivolta - accompagnata dei genitori - alla stazione Carabinieri di Sarno per denunciare l'accaduto. Poi è stata portata all'ospedale 'Martiri di Villa Malta' dove le sono stati riscontrati segni evidenti della violenza sessuale subita. I militari di Sarno hanno identificato e rintracciato i cinque minori presso le rispettive abitazioni: sono stati accompagnati al Centro di Prima Accoglienza, a disposizione della Procura della Repubblica presso il tribunale per i Minorenni di Salerno
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Qualiano, figlio uccide la madre e si barrica in casa

Napoli, catturato dopo ore dai carabinieri: aveva ucciso la madre e si era barricato in casa

Dramma familiare a Qualiano. Il 37enne, con problemi psichici, ha aperto il fuoco contro la donna

Pompei: i nuovi scavi della Regia V

Via alle analisi per stabilire età e attività del bimbo di Pompei

Si svolgeranno nel centro di Ricerche del Parco archeologico. Dallo scheletro, pressoché perfetto, indicazioni sulla vita nella città distrutta dall'eruzione

Manifestazione "no al debito ingiusto" a Napoli

Sottomarino Usa usato in Siria era a Napoli. De Magistris: "Mai più"

Il sindaco: "La nostra è una città denuclearizzata"

Continuano le operazioni di spegnimento dell'incendio all'azienda Rykem di San Donato

Napoli, picchia la compagna incinta: lei perde il bambino

Il 44enne è accusato di maltrattamenti in famiglia e procurato aborto