Mercoledì 22 Giugno 2016 - 12:00

Salerno, minaccia con un'arma e sequestra minorenne: arrestato

Il responsabile è un 26enne di Angri, già condannato in passato per rapina

Salerno, minaccia con un'arma e sequestra minorenne: arrestato

E' stato arrestato un 26enne di Angri, in provincia di Salerno, con l'accusa di sequestro di persona e violenza privata nei confronti di un minorenne. Gli investigatori hanno accertato che il 26enne, il 5 maggio scorso, aveva bloccato un ragazzo a bordo del suo scooter e minacciandolo con un'arma gli aveva chiesto di accompagnarlo in un posto. Un volta arrivati il 26enne ha lasciando andare il ragazzo, intimandogli di non riferire a nessuno quanto accaduto, altrimenti gliela avrebbe fatta pagare.

Tuttavia, il minore riferì i fatti ai genitori che immediatamente denunciarono l'episodio agli agenti della squadra mobile. I poliziotti, in seguito alle indagini e grazie ad alcuni testimoni, hanno individuato il 26enne, già condannato in passato per rapina e lo hanno arrestato.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

'La battaglia di Irene' - Foto tratta dalla pagina Facebook dell'Associazione Luca Coscioni

'La battaglia di Irene' e l'appello doloroso del marito per l'eutanasia

La donna, morta prima di ottenere il suicidio assistito in Svizzera, è il nuovo volto della campagna promossa dall'associazione Luca Coscioni

Natalia Mesa Bush da Borsalino

Fallita l'azienda Borsalino: respinto concordato Camperio per evitare la bancarotta

Toccherà ora al tribunale e a curatori fallimentari, Stefano Ambrosini e Paola Barisone, decidere come muoversi

Milano, temperature vicine allo zero, persone infreddolite a porta Nuova

Nebbia e gelo: il meteo del 17 e del 18 dicembre

Continuano a scendere le temperature in questo nuovo inizio di settimana