Giovedì 29 Settembre 2016 - 23:45

De Luca assolto con altri 41 imputati: Non sono impresentabile

Il governatore campano ed ex sindaco di Salerno, a processo per la vicenda Sea Park, dopo la sentenza attacca Rosy Bindi

Salerno, De Luca assolto con altri 41 imputati: Non sono impresentabile

"Processo Sea Park: assoluzione piena dopo 18 anni". L'ex sindaco di Salerno e attuale governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha commentato sul suo profilo Facebook la sentenza del tribunale salernitano che lo ha sollevato, insieme ad altre 41 persone, dalle imputazioni di falso e abuso d'ufficio per presunte irregolarità nella costruzione di un parco acquatico nella città campana. "Esprimo piena soddisfazione e rispetto per la magistratura", che lo ha assolto con formula piena perché il fatto non sussiste, ha aggiunto De Luca. "Era questa la vicenda per cui un'avventurosa parlamentare ci aveva presentato come 'impresentabili'", ha attaccato De Luca riferendosi a Rosy Bindi, "oggi ci presentiamo a testa alta. Noi".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma, Terza Conferenza nazionale sulla famiglia

Bankitalia, Mdp contro Boschi: "Non deve partecipare a Cdm"

Sul sottosegretario "grava un pesante conflitto di interessi che non può essere più ignorato"

Referendum sull'autonomia, la riunione della giunta

Referendum, Zaia: "Pronti a trattare con il governo". Salvini: "Lezione di democrazia"

Maroni difende il voto elettronico: "Ha funzionato bene, è il futuro"

P.zza Montecitorio, presidio in favore del testamento biologico

Biotestamento, l'appello dei sindaci: "Legge subito in Senato"

Tra i firmatari Raggi, Appendino, Sala e de Magistris

Sergio Mattarella in occasione dell'incontro con i Magistrati ordinari in tirocinio

Mattarella: "Inaccettabili credenze antiscientifiche che ostacolano vaccini"

L'intervento del capo dello Stato alla cerimonia 'I giorni della ricerca' contro il cancro al Quirinale